Il Diavolo Veste Prada 2? Anne Hathaway crede più ad un reboot eventuale che ad un sequel

Condividi

Un sequel di Il Diavolo Veste Prada non si realizzerà mai.
Se ne parla da una vita, anche perché l’autrice del romanzo Lauren Weisberger ha scritto e pubblicato il nuovo capitolo “La vendetta veste Prada”, ma la stessa Anne Hathaway ne ha ormai preso coscienza.
Via The View, Hathaway ha spento sul nascere ogni entusiasmo. “Non so se potrebbe esserci un altro film. Quel film è stato realizzato in un’epoca diversa”. “Ora tutto è diventato digitale e quel film si concentra sul concetto di produrre una cosa fisica ed è davvero, semplicemente, tutto diverso. Pensare ad Andy ed Emily che devono portare a Miranda il suo caffè che è da qualche parte in Europa è un pensiero che mi tenta. E poi lungo il percorso recuperano Stanley Tucci in Italia, che è in un ristorante. Il pensiero è allettante, ma non penso accadrà”. “Però potrebbero rilanciarlo, prendere nuovi attori e farlo”.
Più un reboot che un sequel, in conclusione, con l’ipotesi di una serie tv tutt’altro che da escludere.

Autore

Articoli correlati