INVERSO – The Peripheral, il trailer italiano della nuova serie sci-fi di Jonathan Nolan

Condividi

Prime Video ha diffuso il trailer della nuova serie drama di fantascienza INVERSO – The Peripheral, prodotta dal creatore e showrunner Scott B. Smith (A Simple Plan), dal regista Vincenzo Natali (In the Tall Grass), da Greg Plageman (Person of Interest), da Jonathan Nolan e Lisa Joy di Westworld, Athena Wickham (Westworld) e Steven Hoban (In the Tall Grass).
Protagonisti Chloë Grace Moretz, Jack Reynor, Gary Carr, Eli Goree, Louis Herthum, JJ Feild, T’Nia Miller, Charlotte Riley, Alexandra Billings, Adelind Horan, Alex Hernandez, Katie Leung, Julian Moore-Cook, Melinda Page Hamilton, Chris Coy e Austin Rising. Il primo episodio di INVERSO debutterà il 21 ottobre, con gli episodi successivi disponibili ogni venerdì fino al 9 dicembre 2022.

Flynne Fisher (Chloe Grace Moretz), suo fratello Burton (Jack Reynor), veterano dei Marines, e la loro madre sul letto di morte, vivono in un piccolo paese nelle Blue Ridge Mountain nel 2032. Con il peggiorare della salute della madre e con l’aumentare delle spese mediche, Flynne e Burton cercano di arrotondare partecipando a delle simulazioni (“Sims”). I due fratelli condividono l’avatar di Burton gareggiando al posto di clienti facoltosi per superare le prove impegnative di alcuni giochi. Quando a Burton viene data la possibilità di fare da beta tester per un nuovo Sim, è Flynne quella che si ritrova a giocarci, facendo finta di essere suo fratello. Questo nuovo Sim si svolge a Londra e dà come compito a Flynne di rubare preziose informazioni segrete ad una azienda nota con il nome di Research Institute. Quando la missione va male, Flynne inizia a capire che il Sim è più reale di quanto avesse potuto immaginare. La Londra che esplora esiste nel futuro e l’anno è il 2099. Ciò che Flynne scopre al Reaserch Institute mette lei e la sua famiglia in grave pericolo. Ci sono persone del futuro che vogliono usare Flynne per le informazioni che ha rubato, altre invece la vogliono morta. Flynne incontra nel suo cammino nella Londra del futuro Wilf (Gary Carr), un uomo che potrebbe essere la chiave per svelare il mistero. Ma prima, nel presente, Flynne e Burton, insieme alla ex unità militare di lui, devono sfuggire alle forze che hanno intenzione di ucciderli, forze mandate dal futuro per recuperare i segreti vitali rubati da Flynne.

Autore

Articoli correlati