Madonna prima donna di sempre con un album in Top10 Billboard 200 in ogni decennio dagli anni ’80 ad oggi

Condividi

 

“Finally Enough Love”, ultimo album di remix di Madonna, ha debuttato alla posizione numero 8 della Billboard 200, regalando così a sua maestà l’ennesimo record.
Madonna è infatti diventa la prima donna con almeno un album nella Top10 Billboard 200 negli anni ’80, ’90, 2000, ’10 e ’20. Nessuno come lei.
Madonna ha conquistato la sua prima Top10 Billboard il 6 ottobre 1984, al suo debutto. Ha totalizzato cinque top 10 nella Billboard 200 negli anni ’80 (Madonna, Like a Virgin, True Blue, la colonna sonora di Who’s That Girl e Like a Prayer), sette negli anni ’90 (I’m Breathless, The Immaculate Collection, Erotica, Bedtime Stories, Something to Remember, la colonna sonora di Evita e Ray of Light), sei negli anni 2000 (Music, GHV2: Greatest Hits Volume 2, American Life, Confessions on a Dance Floor, Hard Candy e Celebration) e quattro negli anni ’10 (Sticky & Sweet Tour, MDNA, Rebel Heart e Madame X).
Di queste 23 top 10, nove hanno raggiunto la numero 1: Like a Virgin, True Blue, Like a Prayer, Music, American Life, Confessions on a Dance Floor, Hard Candy, MDNA e Madame X.
L’immortale.
“Finally Enough Love” è il primo album di remix a raggiungere la top 10 Billboard 200 dal 2014, quando l’EP a sei tracce More Only di Beyoncé debuttò alla numero 8. L’ultimo album di remix a classificarsi più in alto ancora è stato Never Say Never: The Remixes di Justin Bieber, esordiente alla numero 1 il 5 marzo 2011. “Finally Enough Love” è l’album remix dance/elettronico con la più alta posizione in classifica da quando The Remix di Lady Gaga esordì all numero 6 il 21 agosto 2010.

Autore

Articoli correlati