Addio a Tom Parker dei The Wanted, morto all’età di 33 anni causa cancro al cervello

Condividi

“È con il più pesante dei cuori che confermiamo che Tom è morto pacificamente con tutta la sua famiglia al suo fianco. I nostri cuori sono spezzati, Tom era il centro del nostro mondo e non possiamo immaginare la vita senza il suo sorriso contagioso e la sua presenza energica”. “Grazie a tutti coloro che lo hanno curato per tutto il tempo, ha combattuto fino alla fine. Sarò sempre orgogliosa di te”.

Così la moglie di Tom Parker dei The Wanted, via social, ha annunciato la morte del 33enne cantante, sposato nel 2018 e padre di due figli.
Che il tumore al cervello di Tom fosse irrimediabilmente fatale lo sapevano tutti, Parker in testa. Il suo libro di memorie, Hope, è stato posticipato a luglio. “Non è un libro sul cancro, ma su come trovare la speranza in qualsiasi situazione ti venga assegnata e vivere la tua vita migliore, qualunque cosa accada”, aveva scritto sui social.
Max George, Siva Kaneswaran, Nathan Sykes e Jay McGuness, ovvero gli altri 4 The Wanted, si sono detti “devastati dalla tragica e prematura scomparsa del nostro compagno di band Tom, marito straordinario per Kelsey e padre di Aurelia e Bodhi. Era nostro fratello, le parole non possono esprimere la perdita e la tristezza che proviamo. Sempre e per sempre nei nostri cuori”.

Autore

Articoli correlati