Fedez operato per un tumore al pancreas: “Torno a casa dai miei figli, sto bene”

Condividi

“Settimana scorsa ho scoperto di avere un raro tumore neuroendocrino del pancreas.
Uno di quelli che se non li prendi per tempo non è un simpatico convivente da avere all’interno del proprio corpo.
Motivo per il quale mi sono dovuto sottoporre ad un intervento chirurgico durato 6 ore per asportarmi una parte del pancreas (tumore compreso). A due giorni dall’intervento sto bene e non vedo l’ora di tornare a casa dai miei figli. Ci vorrà un po’.
Grazie ai medici, chirurghi e infermeri che mi sono stati accanto in questi giorni intensi. Un grazie immenso anche per tutti i messaggi di supporto e di positività che mi avete fatto arrivare”.

Così Fedez, dopo 48 ore di illazioni giornalistiche, ha fatto luce sull’intervento che l’ha visto ieri protagonista al San Raffaele di Milano. Il rapper sta bene, tornerà presto a casa e proseguirà la sua battaglia contro il tumore, fortunatamente trovato per tempo e chirurgicamente rimosso.
Forza Federico.

Autore

Articoli correlati