Darren Criss in lutto, suo fratello Charles si è suicidato

Condividi

Una tragedia famigliare raccontata sui social, con una lunga lettera Instagram.
Darren Criss ha pianto la morte di suo fratello maggiore Charles, suicidatosi il mese scorso.

«Mi si spezza il cuore nel dire che il mio amato fratello Charles ci ha lasciato. Ovviamente, è uno shock colossale. La sua perdita lascia una frattura insanabile nelle vite di mia madre, di suo fratello e dei suoi tre bambini piccoli, e delle loro rispettive madri». «Ho trascorso ciò che già mi sembra un’eternità nel tentare di farmi una ragione di ciò che è accaduto e credo sia qualcosa che continuerò a fare per il resto della mia vita. Ma nel poco tempo che ho avuto per prendere contezza di quanto avvenuto, ho buttato giù qualche parola che potrebbe rispondere ad alcune domande. E anche se scriverlo mi fa affondare nella più profonda tristezza mai provata, il fatto di pubblicarlo mi dà un po’ di pace».

Il celebre volto di Glee, vincitore di un più che meritato Emmy Award, Golden Globe, Critics’ Choice Award e Screen Actors Guild Award per la sua prova d’attore in American Crime Story: The Assassination of Gianni Versace, ha parlato del “vuoto mentale” che ha travolto suo fratello, strappandolo alla vita. “Ma questo gesto non deve definire la persona che era”, ha sottolineato Criss. “Tutte le cose meravigliose, positive e da cui trarre ispirazione della sua vita devono far passare in secondo piano il modo in cui è finita. Chuck Criss era una persona speciale, mondana, divertente, perspicace, intelligente, celebrata e adorata”.

Dal 2019 sposo di Mia Swier, Darren sarà a breve papà.

Autore

Articoli correlati