La vita bugiarda degli adulti di Elena Ferrante, la serie Netflix con Valeria Golino e Alessandro Preziosi

Condividi

Conclusa la 3a stagione de l’Amica Geniale su Rai1, Elena Ferrante sbarca su Netflix con l’adattamento di un altro suo romanzo, il più recente, La vita bugiarda degli adulti.
Il bravissimo Edoardo De Angelis alla regia dei sei episodi, in arrivo in streaming entro fine 2022 e con cast di alto livello: Valeria Golino nei panni della zia Vittoria e Alessandro Preziosi in quelli di Andrea, il padre di Giovanna, ovvero l’esordiente Giordana Marengo, con Pina Turco negli abiti di Nella, madre della protagonista.
Completano il cast Susy Del Giudice, Adriano Pantaleo, Biagio Forestieri, Azzurra Mennella e Rossella Gamba. Allo script la stessa Ferrante, insieme a Francesco Piccolo, Laura Paolucci e De Angelis, con riprese tra Napoli e Milano.

Questa la sinossi del romanzo, edito nel 2019: “Il bel viso della bambina Giovanna si è trasformato, sta diventando quello di una brutta malvagia adolescente. Ma le cose stanno proprio così? E in quale specchio bisogna guardare per ritrovarsi e salvarsi? La ricerca di un nuovo volto, dopo quello felice dell’infanzia, oscilla tra due Napoli consanguinee che però si temono e si detestano: la Napoli di sopra, che s’è attribuita una maschera fine, e quella di sotto, che si finge smodata, triviale. Giovanna oscilla tra alto e basso, ora precipitando ora inerpicandosi, disorientata dal fatto che, su o giù, la città pare senza risposta e senza scampo”.

Foto: LaRepubblica

Autore

Articoli correlati