Evangeline Lilly di Ant-Man contro l’obbligo vaccinale

Condividi

Evangeline Lilly come Novak Djokovic.
La diva di «Ant-Man» ha pubblicamente criticato il governo Biden che punta ad una vaccinazione di massa per mettere un freno al Covid-19.

Credo che nessuno dovrebbe essere obbligato a iniettarsi qualcosa nel proprio corpo sotto la minaccia di un attacco violento, arresto o detenzione senza processo, licenziamento, restare senza casa, morire di fame, perdere l’educazione, alienazione dalle persone amate, scomunica dalla società, sotto qualsiasi minaccia. Questo non è il modo. Questo non è sicuro. Questo non è salutare. Questo non è amore. Capisco che il mondo sia alle prese con la paura, ma non credo che rispondere alla paura con la forza risolverà i nostri problemi. Ero a favore della scelta prima del COVID e lo sono tuttora“.

Evangeline Lilly figlia di Enrico Montesano?

Autore

Articoli correlati