Glenn Close in un horror Netflix su una storia vera di esorcismo

Condividi

Lee Daniels girerà un horror per Netflix, tratto da una storia vera di esorcismo avvenuta in Indiana. Cast da urlo composto da Andra Day, Octavia Spencer, Glenn Close, Rob Morgan, Caleb McLaughlin e Aunjanue Ellis, con primo ciak entro fine anno. Netflix ha speso 65 milioni di dollari per battere la ricca concorrenza, composta da MGM e Miramax.

La storia si concentrerà su un caso reale di possessione demoniaca segnalato a Gary, nell’Indiana, nel 2011. Una donna di nome Latoya Ammons, che viveva con sua madre e tre figli, affermò di aver vissuto eventi paranormali nella sua casa. Secondo quanto riferito, i suoi figli iniziarono a levitare e a parlare con voci demoniache, diventando sempre più violenti l’uno con l’altro. La polizia e i servizi per l’infanzia, coinvolti nel caso, diedero credito gli eventi demoniaci. Diversi ufficiali e dipendenti DCFS hanno affermato di aver assistito a eventi inspiegabili, compreso un bimbo di nove anni che camminava all’indietro su un muro.

Andra Day interpreterà il ruolo di Latoya Ammons, mentre Glenn Close quello di sua madre. Octavia Spencer interpreterà un membro del clero coinvolto nel caso.

 

Autore

Articoli correlati