Mission: Impossible 7 e 8 slittano al 2023 e 2024 causa Covid-19

Condividi

La Paramount

Pictures ha annunciato l’ennesimo rinvio di Mission: Impossible 7 e 8.
Annunciato in sala per il 30 settembre 2022, il settimo capitolo è ora slittato al 14 luglio 2023.
L’ottavo, previsto per il 7 luglio 2023, uscirà ora il 28 giugno 2024.
E pensare che il settimo sarebbe dovuto uscire il 23 luglio 2021. Un’estate fa.
Poi il Covid-19 ha travolto Hollywood, con conseguenze ancora indecifrabili.

“Dopo un’attenta valutazione, Paramount Pictures e Skydance hanno deciso di posticipare le date di uscita di ‘Mission: Impossible 7’ e ‘8’ come risposta ai ritardi dovuti alla pandemia in corso”, hanno affermato le società in una dichiarazione congiunta. “Non vediamo l’ora di offrire agli spettatori un’esperienza cinematografica senza precedenti”.

Entrambi i film avranno come protagonista Tom Cruise nei panni dell’agente Ethan Hunt. Christopher McQuarrie alla regia dei due film.

Autore

Articoli correlati