A Casa Tutti Bene di Jovanotti, la sigla della serie tv da oggi singolo – AUDIO

Condividi

A Casa Tutti Bene la Serie ha chiuso la sua prima stagione su Sky, confermando tutti i pregi e i difetti del suo creatore, Gabriele Muccino. Perché nell’adattamento tv del fortunato lungometraggio il regista romano torna alle sue tanto amate famiglie disfunzionali, infilandoci dentro il mistery crime e la solita isteria di fondo che coinvolge persino i bambini. Urlano tutti in A Casa Tutti Bene la Serie, con due qualità a sovrastare il resto. Emma Marrone, che si conferma piacevole sorpresa recitativa, e la sigla di Jovanotti, da oggi ufficialmente fuori ovunque.

“Quando Gabriele mi ha chiesto se mi andava di essere di nuovo il suo siglista ufficiale gli ho chiesto di raccontarmi la storia e poi mi sono messo al lavoro”, ha scritto Lorenzo Cherubini su Instagram. “Sapendo che Paolo Buonvino stava scrivendo le musiche della colonna sonora l’ho chiamato per collaborare anche alla canzone così che ci fosse una coerenza tra le atmosfere (e perché il maestro Buonvino è un grande). Lui mi ha mandato una bozza con una progressione di accordi e una certa atmosfera rarefatta che mi ha colpito e ho scritto testo e melodia. Quando ho visto le prime puntate montate mi sono piaciute moltissimo e ho pensato che la sigla dovesse avere un testo che evocasse una sensazione sospesa perché la serie è così densa di cose che succedono e di vita dei personaggi che la sigla doveva essere il più astratta possibile, in contrasto con la concretezza della storia raccontata da Muccino. Lui l’ha ascoltata e ha detto CI STO e così eccomi qua per la terza volta (dopo Baciami Ancora e l’Estate Addosso) a collaborare con il grande regista ma stavolta non è con una canzone che deve andare in radio e fare quello che ci si aspetta dai pezzi pop, piuttosto stavolta la canzone deve proprio essere la sigla iniziale”.

Ed è davvero un’ottima sigla.

 

Autore

Articoli correlati