TRE DI TROPPO, Virginia Raffaele sbarca al cinema con Fabio De Luigi

Condividi

TRE DI TROPPO è una commedia diretta e interpretata da Fabio De Luigi con Virginia Raffaele, in uscita al cinema il 27 gennaio 2022. Nel cast anche Fabio Balsamo, Marina Rocco e Barbara Chichiarelli.
Per Virginia Raffaele si tratta del primo vero ruolo da protagonista, a 8 anni dall’ultima comparsata cinematografica con Una donna per amica.

Marco (Fabio De Luigi) e Giulia (Virginia Raffaele) vivono la propria vita di coppia in modo armonioso e passionale. Entrambi sfoggiano una forma invidiabile e una mise sempre alla moda. Per loro il mondo si divide in due: l’Inferno, abitato da genitori esasperati e soggiogati da piccoli esseri pestiferi, e il Paradiso, dove uomini e donne liberi da sensi di colpa, si godono i piaceri della vita senza figli e fieri di vivere in appartamenti sempre in perfetto ordine. Loro sanno bene da che parte stare, ben distanti da quelle coppie di amici in perenne crisi coniugale e logorati dalla vita da genitori. Eppure, il destino è già all’opera per sconvolgere le loro vite e sgretolare tutte le loro certezze: all’improvviso e inspiegabilmente, si risvegliano con tre bambini di 10, 9 e 6 anni che li chiamano mamma e papà. Liberarsene e tornare alla felice vita “precedente” diventerà il loro unico obiettivo.

Una commedia sulle gioie e le difficoltà di essere o diventare genitore. Una commedia con bimbi, per famiglie.  Ecco, mi aspettavo qualcosa di più feroce per il ritorno di Virginia in sala.

Autore

Articoli correlati