Madonna celebra il Pride con party a New York, i video

Condividi

Annunciata, e arrivata.
Madonna ha celebrato il Pride con un evento a New York, alla Boom Boom Room dell’hotel Standard High Line per un’esibizione intima ed esclusiva per alcuni fan molto fortunati. Tra i presenti anche Andy Cohen.
Madonna è stata anticpata da alcuni ballerini che si sono esibiti in un remix di “Vogue”. Poi è uscita per cantare Hung Up sul bancone, con top trasparente e seno in bella mostra, seguita da “I Don’t Search I Find”.
Nel frattempo, la frase “No Fear, Courage, Resist” è comparsa sui jumbotron del Nasdaq a Times Square alle 22:00 e a mezzanotte.
Madonna metterà all’asta tre Polaroid firmate per aiutare a raccogliere fondi per l’Ali Forney Center, che sostiene i giovani LGBTQ.
Da sempre icona, e da sempre al nostro fianco, Madge si è esibita anche nel 2019, al World Pride per i 50 anni di Stonewall.
Anche il NYC Pride di quest’anno sarà virtuale, causa pandemia.

Autore

Articoli correlati