Michele Merlo, venerdì i funerali nel suo paese di origine – a Bologna la camera ardente

Condividi


Sarà allestita mercoledì 16 giugno al Pantheon della Certosa di Bologna, dalle 9 alle 16, la camera ardente per Michele Merlo, il cantante scomparso a seguito di un’emorragia cerebrale scatenata da una leucemia fulminante. Poi il feretro partirà per Rosà dove resterà esposto nei giorni di giovedì e venerdì presso l’Istituto Maria Ausiliatrice in via Roma, 82 (Rosà), con i seguenti orari: Giovedì dalle 9 alle 11 e dalle 15 alle 18. Venerdì dalle 9 alle 11. I funerali si svolgeranno per motivi di sicurezza presso lo Stadio comunale “Toni Zen” di Rosà, in via dei Fanti, venerdì 18 alle ore 17.

Eventuali iniziative benefiche in memoria di Michele Merlo saranno inoltre comunicate dalla famiglia stessa e devolute ad “AIL, Associazione italiana contro le leucemie”.

Autore

Articoli correlati