David 2021, Checco Zalone batte Laura Pausini per la miglior canzone “Immigrato”

Condividi

Perso l’Oscar e messo in cassaforte il Golden Globe, la super favorita della vigilia Laura Pausini ha visto scappare via anche il suo primo David di Donatello “grazie” a Checco Zalone, sorprendentemente in trionfo con la sua “Immigrato”, brano portante di Tolo Tolo.
Scioccato Zalone direttamente da casa e sorpresa anche la Pausini, alla quale è scappato un “noooo” con sorrisone a traino.
Laura che ha aperto la serata con “Io Sì” dal Teatro dell’Opera di Roma, unico ‘live’ concesso ai 5 brani in corsa per il David.
Una follia, perché tutti o niente.
È l’abc.

Autore

Articoli correlati