x

Emily in Paris 2, via alle riprese

Condividi

Scippata 2 nomination ai Golden Globe, con annesso perculo del mondo intero, quella boiata epocale di Emily in Paris è andata incontro alle riprese della stagione 2.
L’annuncio Netflix è arrivato via social.
Creata da Darren Star, padre di “Sex and the City” e del più recente “Younger”, la serie segue l’insopportabile Emily (Lily Collins), giovane e ambiziosa direttrice marketing di Chicago costretta a trasferirsi a Parigi per lavoro. La nuova vita della protagonista la obbligherà a conquistare i colleghi di lavoro, farsi nuovi amici e destreggiarsi tra nuove storie d’amore.
Giustamente massacrata dai francesi per la quantità infinita di stereotipi seminati nel corso delle prime 10 puntate, Emily in Paris ha creato scandalo per la presenza ai Golden Globe nelle categorie miglior serie comedy e miglior attrice di una serie comedy, con il capolavoro “I May Destroy” di Michaela Coel incredibilmente assente.
Poi si è scoperto che una consistente parte dei giornalisti della stampa estera chiamati a votare per i Golden Globe erano stati invitati sul set parigino della serie, con ricchi alberghi e cotillon…

Autore

Articoli correlati