x

Cher, Dolly Parton e Sally Field ricordano Olympia Dukakis: “Era unica nel suo genere”

Condividi

Nel weekend si è spenta all’età di 89 anni la grandissima Olympia Dukakis, premio Oscar nel 1988 grazie a Stregata dalla Luna,  film in cui interpretava la mamma di Cher.
Indimenticata Anna Madrigal in Tales of the City, Olympia prese parte nel 1989 ad un altro film iconico.
Fiori d’acciaio di Herbert Ross, al fianco di Julia Roberts, Sally Field, Shirley MacLaine e Dolly Parton.
Proprio quest’ultima, insieme a Sally Field, ha voluto celebrare l’indimenticata collega.

“Mi è dispiaciuto così tanto sapere della sua morte”, ha detto oggi la Parton al Today Show. “È stata una delle persone preferite che abbia mai conosciuto o con cui abbia mai lavorato. Mi sono davvero avvicinata molto a lei e sentivo come se fossimo buone amiche. Anche se non la vedevo molto, pensavo spesso a lei. Mancherà ai suoi fan, alla sua famiglia e a tutti noi che abbiamo avuto la fortuna di conoscerla personalmente”.

“Cosa posso dire, io l’amavo? Tutti l’hanno amata. Era un dono … unico e talentuoso e unico nel suo genere. Riposa in pace, la mia amica Olympia”, ha cinguettato Sally Field.

Anche Cher ha voluto ricordare colei che fu sua madre sul set: “Olympia ha interpretato mia mamma in Stregata dalla Luna, e anche se la sua parte era quella di una moglie sofferente, noi ridevamo TUTTO il tempo. Lei mi diceva quanto amava Louis, il suo “bel talentuoso, marito”. Le avevo parlato 3 settimane fa”.

Autore

Articoli correlati