x

California, locale gay celebra Dolly Parton con un fantastico murale

Condividi

Arisa non sa chi sia, ma Dolly Parton è semplicemente Dolly Parton, leggenda del country USA nonché incontrastata icona LGBT d’America.
In tal senso, allo STRUT di Costa Mesa, nella contea di Orange, in California, ha preso forma un fantastico murale in suo onore.
Il locale gay ha voluto celebrare Dolly con un’opera mastodontica, e bellissima, dipinta dall’artista di Long Beach David Gilmore.
Un mese di lavoro e un’inaugurazione diventata realtà 10 giorni fa.
Lo STRUT ha chiuso a marzo 2020, in linea con le restrizioni da Covid-19, e così rimasto per quasi un anno. Lo scorso fine settimana l’attesa riapertura, con l’immagine paradisiaca della Parton ad accogliere i clienti.

Autore

Articoli correlati