x

Arisa reagisce dopo l’addio dell’annunciato sposo: “Non può avermi tutta per sé, sono una donna indipendente”

Condividi

«Tra me e Arisa è finita. Sono deluso e mortificato. Ho fatto tanto per lei, l’ho sempre sostenuta in tutti i modi, ma non mi sento riconosciuto da lei come fidanzato». «Hanno mandato in onda un filmato con le mie foto, lei si è messa a piangere, ma non ha neanche pronunciato il mio nome. Io sono innamorato di lei, le ho regalato un anello importante, il 2 settembre avevamo fissato il matrimonio qui a Roma. Domenica sera, dopo l’intervista, è venuta a casa mia, ero deluso e arrabbiato. Non accetto che non voglia parlare di me in pubblico, ho paura che non abbia del tutto dimenticato il suo ex fidanzato. È rimasta a dormire da me, ma alle 2.30 di notte se n’è andata, con la scusa dei suoi cani, anche se a casa sua ci sono due persone che se ne prendono cura. Per me è finita, non torno indietro. Il matrimonio è annullato, mi sono ripreso l’anello».

Così via OGGI Andrea Di Carlo, agente ma soprattutto annunciato sposo di Arisa, ha scaricato la cantante dopo la messa in onda della puntata di Domenica In, in cui l’ex vincitrice del Festival di Sanremo era scoppiata in lacrime.
La stessa Arisa, via Corriere della Sera, ha confermato la rottura: “Deve rispettare anche le mie scelte e non può dirmi “o me, o tutto il resto”. Sono una donna molto indipendente”. “Non sono nata per fare quello che voleva lui, per dedicarmi a lui totalmente. Io ho il mio staff, tante persone attorno a me. E lui non voleva “condividermi” con nessuno“.

Autore

Articoli correlati