The Weeknd, è boom di vendite dopo il Super Bowl (“deludente” negli ascolti)

Condividi

Potenza del Super Bowl.
Dopo lo show di domenica sera, The Weeknd è andato incontro ad un clamoroso rialzo delle vendite negli States.
Addirittura +385% in 24 ore, con i suoi dischi e singoli che hanno venduto 36.500 copie in 24 ore.
A trainare la carretta “Blinding Lights”, con il greatest hits “The Highlights“, uscito la scorsa settimana, letteralmente decollato.
Perché oltre ad essere un evento sportivo e televisivo, il Super Bowl è anche questo. Trampolino promozionale per qualsiasi artista. Detto ciò, è stata l’edizione meno vista dal 2007, con “solo” 96,4 milioni di telespettatori negli States. In una nazione da 328 milioni di persone, ce ne vuole a parlare di ‘ascolti deludenti’. Eppure…

Autore

Articoli correlati