Una pezza di Lundini, la surreale intervista ad Alessandro Borghi: “Hai tanti amici gay? E dimme quanti” – video

Condividi

“Mario? Non è un nome da gay, lo possiamo dire!”.

La meraviglia di Lundini, con share limitato e bolla social plaudente. Roba che io gli farei condurre il Dopo Festival a Sanremo. Ce li crepa tutti, i cantanti in gara. Tutti.

Autore

Articoli correlati