Grano rosso sangue, prime immagini e poster del remake

Condividi

Diretto da Fritz Kiersch nel 1984, Grano rosso sangue, tratto dal racconto I figli del grano contenuto nella raccolta A volte ritornano di Stephen King, divenne cult horror, per quanto all’epoca stroncato dalla critica e dallo stesso scrittore.
Passati quasi 40 anni ecco arrivare il nuovo adattamento diretto da Kurt Wimmer, con protagonisti Elena Kampouris, Kate Moyer, Callan Mulvey e Bruce Spence. Girato in estate e montato a tempo di record, Children of the Corn sarebbe incredibilmente già uscito in due sale della Florida, come rivelato da Bloody-disgusting. Se così fosse sarebbe a dir poco incredibile, visto e considerato che non esiste nemmeno un trailer.
O è una merda, o sono dei pazzi.
La sinossi, che pare allontanarsi ancor di più dal racconto di King, ruota attorno ad una “psicopatica ragazzina di dodici anni in una piccola città del Nebraska, che recluta tutti gli altri bambini per compiere una strage. Sono un liceale non seguirà il suo piano, ribellandosi alla sua follia omicida, diventando così l’unica speranza di sopravvivenza della città “.

Autore

Articoli correlati