x

Kill Bill 3 NON si farà mai, parola di Uma Thurman

Condividi

«Non penso che si farà. Nella mente di Quentin Tarantino è qualcosa ormai di fatto e finito. È concentrato su altri progetti».

Fine della storia.
Dopo anni e anni di rumor, alimentati in parte dallo stesso regista, Uma Thurman ha chiuso definitivamente la porta ad un terzo e ultimo capitolo di Kill Bill, a 17 anni dal primo strepitoso capitolo.
Intervenuta al Today Show, la mitica Sposa vendicativa ha così scritto la parola fine a un decennio di speranze.
Tarantino aveva più volte parlato di un’idea precisa per chiudere la trilogia, ma il padre di Pulp Fiction, che al decimo film da regista vuole ritirarsi, ha teoricamente un unico altro titolo in canna, se consideriamo i due Kill Bill come un’unica pellicola. Due titoli in cassa, se invece non prendiamo in considerazione l’episodio di Grindhouse, da ridefinire come jolly, come ‘extra’ nella sua memorabile filmografia. Insomma, non c’è spazio nè tempo per un altro Kill Bill. Purtroppo…

Autore

Articoli correlati