x

Il Re Leone, il regista di Moonlight per il prequel/sequel in live action

Condividi

La notizia è clamorosa e inattesa.
Secondo quanto riportato da Deadline, i Walt Disney Studio hanno incaricato Barry Jenkins, regista premio Oscar per Moonlight, di dirigere un prequel/sequel de Il Re Leone, live-action campione d’incassi nel 2019, con 1,656,963,790 dollari incassati.
Jeff Nathanson ha già scritto una bozza di script.
Jenkins ha vinto l’Oscar per la sceneggiatura di Moonlight, per poi strappare una nomination anche con If Beale Street Could Talk.
Il nuovo live-action proseguirà sulla strada del fotorealismo made in Jon Favreau, regista de Il Re Leone e de Il Libro della Giungla.
Non è stata fissata una data di uscita per questo nuovo capitolo nè per l’inizio della produzione, ma è comprensibilmente una priorità assoluta per lo studios, visti gli incassi monster dello scorso anno.
Questo nuovo Re Leone potrebbe andare ad esplorare la mitologia dei suoi iconici personaggi, inclusa la storia delle origini di Mufasa.
Un sequel/prequel alla Il Padrino – Parte II, per intenderci.

Autore

Articoli correlati