Elodie vs. Salvini: “Non mi piace come la Lega cerca di accalappiare voti”

Condividi

«Quando hai un ruolo politico hai un megafono. E se offendi gratuitamente qualcuno scatenando odio ti assumi una grande responsabilità. Non mi piace come la Lega cerca di accalappiare voti. Vorrei avere dei veri punti di riferimento a rappresentarci. Il Paese è meglio di chi lo rappresenta. Certo, c’è tanta ignoranza e sarebbe bello che chi ci governa la diminuisse, anziché far leva su quello».

Così Elodie, intervistata dal Corriere della Sera, ha oggi motivato il suo attacco a Matteo Salvini di pochi mesi fa, quando definì l’ex ministro che aveva criticato Sergio Sylvestre ‘un piccolo uomo’.
Amala.

Autore

Articoli correlati