Anziani di una casa di riposo ricreano le iconiche cover di Madonna, Adele, Bowie e tanti altri

Condividi

Come riempire le giornate rese infinite dal lockdown e dalla pandemia da Coronavirus?
Nella città di Edgware, nel Regno Unito, i responsabili di una casa di riposo si sono inventati una trovata pazzesca per rallegrare l’atmosfera degli anziani presenti, facendo ricreare loro le iconiche copertine di alcuni album.
Il coordinatore del progetto si chiama Robert Speker, autore degli scatti presto diventati virali sui social.
Tra le varie reinterpretazioni ci sono cover di Madonna, David Bowie, Elvis Presley, Taylor Swift, Michael Jackson e Bruce Springsteen. Notare come tra le opere personalizzate ci sia “93”, disco che la 93enne Vera ha realizzato in omaggio a “21” di Adele.
C’è anche “Tylonna”, che celebra “True Blue” di Madonna.
Tutto incredibilmente bellissimo.

 

Autore

Articoli correlati