x

Furiosa, Charlize Theron parla dello spin-off senza di lei: “Rispetto Miller, ma è una pillola dura da mandar giù”

Condividi

“È una pilloa difficile da ingoiare. Rispetto pienamente George, ancor di più dopo aver girato Fury Road insieme a lui. È un maestro e non gli auguro altro che il meglio. Ma sì, è un po’ straziante non prenderne parte, sicuramente. Adoro quel personaggio e sono così grata nell’aver avuto una piccola parte nel crearlo. Sarà per sempre qualcuno a cui penso e su cui rifletto con affetto. Ovviamente, mi piacerebbe vedere quella storia continuare, e se deve andare in quel modo, mi fido di lui. Siamo così aggrappati ai dettagli più piccoli che dimentichiamo che ciò che ci tocca emotivamente non ha nulla a che fare con quel piccolo dettaglio su cui ci ostiniamo a concentrarci “.

Così Charlize Theron, intervistata dall’Hollywood Reporter, ha commentato la notizia choc che Furiosa, attesissimo spin-off del meraviglioso Mad Max: Fury Road, non la vedrà protagonista.
Questo perché George Miller ha annunciato che la pellicola sarà un prequel, andando a raccontare le origini del personaggio.
Ergo, ci vuole un’attrice più giovane. In corsa c’è Anya Taylor-Joy.
Ma non è detto che se il film dovesse far furore un successivo sequel non possa tornare ad incrociare la divina Theron. Per quanto Miller, maestro assoluto, non sia più un ragazzino avendo 75 anni.

Autore

Articoli correlati