Federica Sciarelli stronca la Lega in diretta: “Non sono stanca di condurre, attaccate me non la redazione”

Condividi

Due settimane fa la Lega Nord aveva annunciato una querela e un esposto all’Agcom in merito alla puntata di Chi l’ha visto del 13 maggio. Massimiliano Capitanio, deputato leghista, aveva tuonato contro la scelta della redazione di mandare in onda una mail di una spettatrice critica nei confronti della gestione lombarda in relazione al Covid-19 e alla questione delle minacce di morte di Nico Basso a Silvia Romano.
Ma lei, Federica Sciarelli, ha oggi risposto a tono, in diretta tv e con il sorriso sulle labbra.

“Un onorevole leghista ha detto che io dovrei essere sostituita dalla conduzione di Chi l’ha Visto. Perché? Perché io sarei stanca.
Allora io lo volevo ringraziare per le sue attenzioni. Ma non sono stanca di condurre ‘Chi l’ha visto?’, perché le nostre inchieste su Alzano e Villa Torano le hanno acquisite dalle procure. E un’ultima cosa, non attaccate la mia redazione, fatta di donne e uomini sensibili, attenti, pronti al lavoro. Attaccate me. Che no, non sono stanca”.

Standing ovation.

Autore

Articoli correlati