David 2020, Valeria Bruni Tedeschi si fa i selfie con Carla Bruni e beve champagne in diretta Skype – video

Condividi

Dopo l’epico ringraziamento del 2017, il bis anche in collegamento Skype, con tanto di ringraziamento per la ‘nominazione’ ricevuta a champagnino con selfie insieme a Carla Bruni.
Valeria Bruni Tedeschi, se non ci fosse bisognerebbe inventarla.

P.S. il David per la miglior attrice protagonista è poi andato a Jasmine Trinca, per La Dea Fortuna. A seguire TUTTI i vincitori della 65esima edizione, che ha visto Il Traditore di Marco Bellocchio dominatore assoluto.

David 2020, i vincitori

Miglior film
Il traditore, regia di Marco Bellocchio

Miglior regista
Marco Bellocchio – Il traditore

Miglior regista esordiente
Phaim Bhuiyan – Bangla

Migliore sceneggiatura originale
Marco Bellocchio, Ludovica Rampoldi, Valia Santella, Francesco Piccolo – Il traditore

Migliore sceneggiatura adattata
Maurizio Braucci, Pietro Marcello – Martin Eden

Miglior produttore
Groenlandia, Gapbusters, Rai Cinema, Roman Citizen – Il primo re

Migliore attrice protagonista
Jasmine Trinca – La dea fortuna

Miglior attore protagonista
Pierfrancesco Favino – Il traditore

Migliore attrice non protagonista
Valeria Golino – 5 è il numero perfetto

Miglior attore non protagonista
Luigi Lo Cascio – Il traditore

Migliore autore della fotografia
Daniele Ciprì – Il primo re

Miglior musicista
Orchestra di piazza Vittorio – Il flauto magico di piazza Vittorio

Migliore canzone originale
Che vita meravigliosa (musica, testo e interpretata da Diodato) – La dea fortuna

Miglior scenografo
Dimitri Capuani – Pinocchio

Miglior costumista
Massimo Cantini Parrini – Pinocchio

Miglior truccatore
Dalia Colli, Mark Coulier – Pinocchio

Miglior acconciatore
Francesco Pegoretti – Pinocchio

Miglior montatore
Francesca Calvelli – Il traditore

Miglior suono
Il primo re

Migliori effetti speciali visivi
Rodolfo Migliari e Theo Demeris – Pinocchio


Miglior documentario

Selfie, regia di Agostino Ferrente


Miglior film straniero

Parasite (기생충, 寄生蟲), regia di Bong Joon-ho


Miglior cortometraggio

Inverno, regia di Giulio Mastromauro

David Giovani
Mio fratello rincorre i dinosauri, regia di Stefano Cipani

David dello spettatore
Il primo Natale, regia di Ficarra e Picone

David speciale
Franca Valeri

Autore

Articoli correlati