x

Cenerentola, rinviato al 2021 il film con Billy Porter nei panni della Fata Madrina

Condividi

A causa della pandemia da Coronavirus la Sony Pictures ha rinviato l’uscita del nuovo live-action di Cenerentola al 5 febbraio del 2021. Parola di People.
Perchè vedere un altro Cenerentola? Perché questa sarà la versione più queer di tutti i tempi.
Ideato da James Corden e rivisitazione moderna in chiave musical della celebre fiaba, vedrà Camila Cabello negli abiti della protagonista e Billy Porter, mito di Pose, in quelli della Fata Madrina.
A sceneggiare il tutto Kay Cannon, già vista all’opera con i 3 Pitch Perfect, con la divina Idina Menzel nel ruolo di Vivian, matrigna di Cenerentola, Nicholas Galitzine nei panni del principe Robert, Pierce Brosnan in quelli di Re Rowan, Minnie Driver nei tacchi della regina Beatrice, Missy Elliott, e infine Maddie Baillio e Charlotte Spencer, ovvero le cattive sorellastre di Cenerentola, Anastasia e Genoveffa.
Come detto, una meravigliosa e annunciata frociata.

Autore

Articoli correlati