Gucci, il film di Ridley Scott con Lady Gaga uscirà nel 2021 – ecco quando

Condividi

La MGM ha messo le mani sull’atteso film di Ridley Scott dedicato al caso Gucci, intepretato da Lady Gaga.
Secondo l’Hollywood Reporter, la pellicola uscirà al cinema il 24 novembre 2021, in modo da poter concorrere agli Oscar del 2022.
La MGM ha battuto sul filo di lana Netflix, molto interessata alla pellicola, che vedrà la Germanotta negli abiti di Patrizia Reggiani, ex moglie di Maurizio Gucci processata e condannata per aver orchestrato l’assassinio del suo ex marito. La Reggiani, Vedova Nera il soprannome, fu condannata a 26 anni di carcere per essere la mandante e organizzatrice dell’omicidio. Dopo aver scontato 18 anni di carcere, è stata rilasciata nel 2016.
La sceneggiatura di Roberto Bentivegna è tratta da The House of Gucci: A Sensational Story of Murder, Madness, Glamour and Greed, scritto da Sara Gay Forden e pubblicata da William Morrow nel 2001. Maurizio Gucci era il nipote di Guccio Gucci e gestì la società negli anni ’80, dopo averla strappato dalle mani di uno zio.

“Questo progetto è stato a lungo un lavoro di puro amore sia per me che per Ridley”, ha affermato Giannina Scott, che produrrà il film insieme al marito Ridley con la loro Scott Free. “La storia è così epica, la posta in gioco così alta e i personaggi così ben disegnati che eravamo determinati a portarla sul grande schermo. Dire che siamo entusiasti di collaborare con Mike De Luca e il suo brillante gruppo cinematografico alla MGM è un eufemismo. Non vediamo l’ora di vederlo prendere vita l’anno prossimo “.

Prima che scoppiasse il Coronavirus, Scott era sul set di The Last Duel, film ambientato nel Medioevo con Ben Affleck, Matt Damon e Adam Driver. Il piano è quello di terminare questa pellicola appena il Covid-19 lo permetterà, per poi dedicarsi a Gucci.

Autore

Articoli correlati