Bjork di nuovo attrice 20 anni dopo Dancer in the Dark

Condividi

20 anni fa vincitrice di un EFA e della Palma d’Oro come miglior attrice al Festival di Cannes, Bjork avrebbe deciso di tornare sul set grazie al fenomenale Robert Eggers, regista di The Witch e dell’acclamato The Lighthouse.
“The Northman” il titolo della pellicola, ambientata nell’Islanda del X Secolo, tra i vichinghi,
Nel cast Bill Askarsgard, Alexander Skarsgard, Nicole Kidman, Willem Dafoe e Anya Taylor-Joy, con Bjork presenza a sorpresa.
Dopo aver girato Dancer in the Dark, infatti, la cantante confessò di essere rimasta talmente provata e scioccata dall’esperienza vissuta con Lars Von Trier, da non volerla mai più ripetere.
20 anni dopo,  siamo pronti al bis.

Autore

Articoli correlati