Downton Abbey, il castello finisce su Airbnb: una notte da reali per due fortunati fan

Condividi

Gli irriducibili fan di “Downton Abbey” avranno ora la possibilità di soggiornare all’Highclere Castle, dove la celebre serie e l’imminente film sono stati girati.
Highclere Castle, residenza britannica del 17° secolo, è finita infatti su Airbnb.
Il conte e contessa di Carnarvon, proprietari della proprietà, hanno pubblicato l’incredibile annuncio, offrendo  la possibilità di “vivere come il Signore o la Signora di una dimora signorile”, invitando due ospiti a soggiornare in una delle 300 camere del castello e ad “essere trattati come reali “durante il loro soggiorno.
Incluso nel pacchetto ci sono cocktail serali nel salone della dimora, seguiti da una cena tradizionale con il conte e la contessa nella sala da pranzo. Dopo cena, il caffè verrà servito in biblioteca, prima che gli ospiti possano finalmente ritirarsi in una delle camere da letto con bagno privato e vista sui 1.000 acri di parco.
Il prezzo per tutto ciò? Solo 120 sterline, ovvero 149 dollari.
L’offerta è valida solo per la notte del 26 novembre e coloro che presenteranno domanda (la prenotazione inizia il 1 ottobre), oltre ad avere recensioni positive su Airbnb, dovranno essere appassionati della serie Downton Abbey.

“Questo annuncio sarà molto popolare, quindi per prenotare devi avere un profilo Airbnb verificato, recensioni positive ed essere appassionato alla serie”.

Non saranno ammessi animali e il wifi non è incluso.

Sono un’appassionata delle storie e dell’eredità del castello di Highclere e sono felice di poterlo condividere con tutti quelli che amano l’edificio e la sua storia”, ha scritto Lady Carnarvon. “Con il supporto di Airbnb, sono entusiasta di aprire Highclere Castle per un soggiorno davvero unico.”

Il film di Downton Abbey ha incassato al debutto nei cinema inglesi oltre 5 milioni di sterline.
In Italia uscirà tra un mese.

Autore

Articoli correlati