Miley Cyrus licenziata da Hotel Transylvania per aver leccato una torta a forma di pene

Condividi

Lasciato Liam Hemsworth dopo 9 mesi di matrimonio, e rifinita tra le braccia di una donna, Miley Cyrus ha denunciato sui social di essere stata licenziata dalla Sony, dal doppiaggio di Hotel Transylvania.
Corpa di una torta a forma di pene che Miley comprò per l’ex marito. Leccandola. A rivelarlo proprio la Cyrus, via social.
Foto pubblicate sui social che fecero girare le scatole alla Sony, in quanto Hotel Transylvania è un cartoon per famiglie.
La Sony non ha replicato, evitando risposte.
La Cyrus doppiava Mavis, figlia di Dracula, doppiato da Adam Sandler. Era il 2011, e Miley venne sostituita con Selena Gomez. Dopo 8 anni, il motivo è stato svelato. I tre film di Hotel Transylvania  hanno incassato fino ad oggi oltre 1 miliardo di dollari. Il 4° capitolo uscirà il 22 dicembre 2021.

Nell’attesa, sempre via social, Miley, pizzicata insieme a Kaitlynn Carter nelle ultime settimane, ha negato di aver tradito l’ormai ex mariro: «Quando io e Liam ci siamo rimessi insieme, ho preso un impegno con lui. Non ci sono segreti, nulla da nascondere. Ho imparato da ogni esperienza della vita. Non sono perfetta, non aspiro a esserlo, sarebbe noioso. Sono cresciuta davanti a voi, ma soprattutto SONO CRESCIUTA… posso ammettere molte cose ma mi rifiuto di ammettere che il mio matrimonio sia terminato per un mio tradimento». «Sono in salute e felice come non lo ero da tanto tempo. Potete dire che sono una che sculetta, che si fa le canne, che dice parolacce, ma non datemi della bugiarda».

Autore

Articoli correlati