Taylor Swift, live a sorpresa allo Stonewall Inn – video

Condividi

Taylor Swift sempre più icona LGBT.
Negli ultimi mesi ha lanciato una petizione affinché il senato approvi l’Equality Act; ha donato decine di migliaia di dollari ad associazioni LGBT; ha scritto una lettera pubblica pro-diritti LGBT al senatore repubblicano Lamar Alexander; ha sbraitato contro Donald Trump; ha presenziato al fidanzamento di una coppia gay; e giorni fa ha pubblicato un singolo, You Need To Calm Down, che stronca gli omofobi da tastiera.
Non contenta, nel weekend è comparsa a sorpresa sul palco del mitologico The Stonewall Inn di New York, 50 anni dopo i Moti che diedero vita al movimento, cantando Shake It Off in versione acustica.
A diffonderne il live, Jesse Tyler Ferguson di Modern Family.

Autore

Articoli correlati