Ricchi e Poveri: “gli Abba hanno comprato e studiato la nostra discografia”

Condividi

“Noi lo abbiamo saputo da uno dei produttori degli Abba, che ci aveva detto una cosa che non sa nessuno: gli Abba avevano comprato la nostra discografia. Hanno studiato le nostra canzone e le nostre armonie come noi abbiamo fatto con i Mamas e Papas. Quindi non ci hanno copiato, ma c’erano delle idee musicali, il modo di armonizzare, era abbastanza simile”.

Via Rolling Stone ecco arrivare la confessione CHOC di Angela Brambati e Angelo Sotgiu, ovvero gli unici due Ricchi e Poveri rimasti su piazza.
Mamma Maria e Mamma mia!.
Voulez-vous e Voulez-Vous Danser.
Io sono anni che dico ‘facciamo un musical UFFICIALE su Ricchi e Poveri’, in stile Mamma Mia.
Cosa stiamo aspettando?

Autore

Articoli correlati