Il matrimonio del mio migliore amico, reunion dopo 22 anni – la cover Entertainment Weekly

Condividi

22 anni e non sentirli, tolta la faccia stravolta di Rupert Everett.
Perché tra le comedy più riuscite degli anni ’90, senza se e senza ma, Il matrimonio del mio migliore amico rientra tranquillamente in un’ipotetica Top5. Tra le altre cose, perché non farne un sequel?

 

Autore

Articoli correlati