Destroyer, Nicole Kidman irriconoscibile e da Oscar nel primo trailer

Condividi

Non solo la splendida Glenn Close di The Wife, la regale (e fenomenale) Olivia Colman de La Favorita, l’outsider Lady Gaga di A Star is Born, la Rosamund Pike di A Private War, Carey Mulligan in Wildlife, Keira Knightley in Colette, Toni Collette in Hereditary e Saoirse Ronan in Mary, Queen of Scots.
La corsa agli OSCAR 2019 come Miglior Attrice Protagonista coinvolgerà anche la rinata Nicole Kidman, lanciatissima negli irriconoscibili abiti del detective Erin Bell in Destroyer, film quest’oggi trainato dal suo primo trailer ufficiale.
In uscita proprio il giorno di Natale negli Usa, quindi giusto in tempo per puntare l’Academy, Destroyer di Karyn Kusama vede la Kidman di nuovo trasformata, a 15 anni dal naso posticcio di Virginia Woolf che la portò a vincere il suo meritato Oscar con The Hours.  Sarà bis per Nicole?

Autore

Articoli correlati

Comments

  • Thefighter 19 Ottobre 2018 at 10:27

    AHAHAHAHAHAHHAHAHAHAHAHAHHA che FIGURA DI MERDA!

  • kris 18 Ottobre 2018 at 23:29

    Non ti preoccupare. Essendo una fotocopiatrice vivente, tutto quello che Madonna ha fatto e avuto, li farà e li avrà. Razzie compresso.

  • Contessa DáKula 18 Ottobre 2018 at 17:06

    https://www.nme.com/news/music/lady-gaga-111-1227702

  • abiqualcosa 18 Ottobre 2018 at 15:54

    Datelo a Colette, che cazzo. E poi basta ‘ste bonazze che fanno le cesse. Usate cesse vere: esistono, anche di bravissime.

  • TheWorstActressEver 18 Ottobre 2018 at 12:31

    Una nomination alla prima prova sul grande schermo è già molto,
    e comunque sempre di più di ciò che abbia mai ottenuto la detentrice dell’ambito Razzie per la peggior attrice del secolo.

  • Contessa DáKula 18 Ottobre 2018 at 12:27

    Ciao Gaga, ritenta lol

  • kris 18 Ottobre 2018 at 0:10

    Ha fatto bene Meryl Streep a “riposare” quest’anno. Sarebbe uno schiafo alla sua carriera essere nominata con Lady Gaga, che cmq ha pochissima chance di gareggiare con delle attrici di altissimo livello come la Kidman e Glenn Close. Aggiungerei nella lista anche la bravissima Emma Thompson con la sua interpretazione con maestria ne “Il verdetto”.

  • RawSuGaR 17 Ottobre 2018 at 22:52

    Madonna che mostro!
    Meriterebbe la vittoria solo per mostrarsi così!

  • totocorde 17 Ottobre 2018 at 18:41

    Guai se snobbano Glenn Close pure questa volta, la sua carriera è interamente da oscar.

  • lorenzino 17 Ottobre 2018 at 17:49

    secondo me quest’anno l’oscar alla colman non glielo porta via nessuna, però quello che ha fatto toni collette in “hereditary” è qualcosa di fenomenale, un’interpretazione davvero indimenticabile in un film che per tutta la sua durata ti lascia incollato allo schermo, nemmeno si riesce a respirare…