Lady Gaga, ‘voglio essere ricordata per il messaggio di Born This Way’ – le 73 domande di Vogue

Condividi

“Vorrei essere ricordata per il messaggio di Born This Way, per aver creduto in uguali diritti”.

Così Lady Gaga ha risposto ad una delle ormai famose 73 domande di Vogue, in un botta e risposta che ha visto la Germanotta spaziare a tutto campo.

“Il tuo corpo appartiene a te, la tua mente appartiene a te, le tue emozioni appartengono a te, e sii sempre fedele a te stesso, esercitati per essere ciò che vuoi sempre essere, e se non ti senti a tuo agio nel fare qualcosa, allora non farla. Sii fedele a te stesso“.

Autore

Articoli correlati

Comments

  • Lallera 16 Settembre 2018 at 3:22

    Ma sulla bocca di chi?
    La gente si è già dimenticata la sua comparsa da poser a Venezia.

  • MrniceSpice Evolution PoPster 15 Settembre 2018 at 19:01

    State rosicando da morire. Dopo 10 anni di fama sta avendo ancora un riscontro enorme, in questo momento è sulla bocca di tutti per la sua performance in A Star Is Born… Questo blog finirà nel dimenticatoio non certo Lady Gaga…. vabbé già so che l’admin non pubblicherà questo commento ma lo sfizio me lo voglio togliere ugualmente; vedervi rosicare, voi madonnari 50enni è pura goduria.. e questo è solo l’inizio :*

  • kris 15 Settembre 2018 at 15:47

    chiede di essere ricordata perche lo sa anche lei che sta per finire nel dimenticatoio.

  • Lady Who? 14 Settembre 2018 at 22:32

    Du’ palle.
    Il libro di Bowie in mano e una marea di fregnacce raccontate che non hanno nulla a che fare con lei.
    La canzone la ricorderemo, ma la versione originale cara.
    https://amenzing.com/wp-content/uploads/2013/11/gagaga.gif

  • WorstActressEver 14 Settembre 2018 at 18:45

    Quanto stanno rosicando i fans (quelli idioti) di madonna???
    Da quanto gli rode il cu** si può sentirne il rumore..
    A-D-O-R-O!!

  • Idro 14 Settembre 2018 at 16:16

    Booooring

  • MR 14 Settembre 2018 at 14:28

    Lady Gaga, “Vorrei tanto essere ricordata!!!”.

  • the gabinett imparruccato 14 Settembre 2018 at 12:27

    come no fedelissima,ma va fan culo va https://uploads.disquscdn.com/images/98bccdca671fd141a369967eaa27fd6d81716e006a8c4d8dc7ae6ecf401d498e.jpg

  • no comment 14 Settembre 2018 at 11:07

    Ma va a cagher!

  • giulio 14 Settembre 2018 at 10:37

    Della casa si vedono parecchie stanze nel suo documentario.

  • Ali 14 Settembre 2018 at 9:51

    Na fallita ahahahahaah

  • Chiaaaa 14 Settembre 2018 at 9:44

    Il bello di queste intervista è che si può entrare per qualche minuto nelle case delle popstar, che spesso sono dei gioielli di interior design. A quasi nessuno frega delle domande-risposte, tra l’altro già scritte prima di iniziare a girare.

    La più bella intervista forse è stata quella a Taylor Swift che ha aperto le porte di una piccola porzione di una sua dimora stile country di Los Angeles. Degna di nota anche quella a Sarah Jessica Parker, dove si potevano scorgere gli interni della sua bellissima stonehouse nel West Village di New York.

    Qui invece vediamo una Germanotta un po’ mestruata che concede solo il suo balcone con sedie in vimini rubate alla Pensione Carla.

    Mi piace pensare che probabilmente non era pronta per accogliere una troupe all’interno dell’appartamento super disordinato (e per un’artista ci starebbe eccome!) o semplicemente non aveva cazzi di farci entrare in casa sua ^_^

  • FRANCESCO 14 Settembre 2018 at 9:40

    Na peracottara rivestita per andare a messa la domenica

  • Una Basica a Las Vegas 14 Settembre 2018 at 9:22

    “Sii fedele a te stesso“
    Ma parla lei che si è fatta rivoltare come un calzino per motivi di marketing?