Cimitero Vivente, nel remake ci sarà anche la terrificante Zelda

Condividi

Tra gli horror che hanno segnato la mia adolescenza spicca sicuramente Cimitero Vivente, adattamento cinematografico dell’omonimo romanzo di Stephen King.
Colpa, si fa per dire, di un personaggio secondario che mi terrorizzava, e al tempo stesso affascinava, ovvero la mitologica Zelda, sorella segreta della protagonista con la meningite spinale.
A dir poco spaventosa, veniva incontro allo spettatore dagli angoli più bui della stanza, facendomi puntualmente saltare.
Sono cresciuto a pane e horror, a 10 anni vedevo Twin Peaks e il vhs di Cimitero Vivente l’ho consumato.
Ebbene dopo il boom di IT ad Hollywood hanno messo in produzione lo scontato remake, con Amy Seimetz e Jason Clarkie nei panni della coppia protagonista, il grande John Lithgow in quelli del vicino Jud Crandall e i gemelli di 3 anni Hugo Lavoie e Lucas Lavoie negli abiti del piccolo e diabolico Gage Creed.
Ma ci sarà anche lei, Zelda, ed è questa la novità di giornata.
Ad interpretarla Alyssa Brooke.

Autore

Articoli correlati

Comments

  • satori 25 Agosto 2018 at 21:54

    ovviamente nessun commento perche’ e’ un libro… si acquistava in libreria… e’ fatto di carta … si legge : ) ai giovani fans delle popstars Fahrenheit di Ray Bradbury je fa ‘na p*ppa…