60 anni di Madonna, un capolavoro al giorno: ricordiamo Hung Up

Condividi

R-568810-1135080755.jpeg

E’ il 2005 quando Madonna torna Regina Disco grazie ad Hung Up, primo singolo estratto da Confessions on a Dance Floor.
E’ lui, proprio lui, l’omaggio quotidiano alla divinità madonnara in vista degli imminenti sessant’anni.
Campionato Gimme! Gimme! Gimme! (A Man After Midnight) degli Abba, il brano è incredibilmente diventato il più venduto di Madonna.
Oltre 12 milioni di copie smerciate, con 12 settimane passate in testa in Italia. Digital Spy l’ha definito il più grande singolo del XXI secolo.
Diretto da Johan Renck, il mitico video vedeva Madonna all’interno di una palestra, tra Febbre del Sabato sera e Farrah Fawcett, prima di volare in discoteca a scatenarsi.
Ancora oggi un inattaccabile must disco. Se parte Hung Up, se balla.

Autore

Articoli correlati

Comments

  • La Edgia Scoredgia 15 Agosto 2018 at 15:06

    Infatti è noto che non capisci un cazzo

  • Thefighter 15 Agosto 2018 at 11:55

    Grandissima canzone, grandissimo album, grandissimo successo oramai diventato un evergreeen

    PS: Ma vogliamo parlare del fisico di Madonna? A 47 anni suonati aveva un corpo talmente perfetto da sembrare un opera d’arte https://uploads.disquscdn.com/images/1963ebf5550c0b2eeacaa78b1a00df848a11a2b74aa25a50a026edf4c347118c.gif

  • Thefighter 15 Agosto 2018 at 9:12

    Meglio una qualsiasi canzone di Cher che una brutta canzonaccia COPIA/INCOLLA di Lady Flop

  • Una Basica a Las Vegas 15 Agosto 2018 at 0:52

    Queen of the dancefloor

  • Una Basica a Las Vegas 15 Agosto 2018 at 0:52

    Scusa chi è Cher?

  • FRANCESCO 14 Agosto 2018 at 22:53

    Direi che (purtroppo) è stato il suo ultimo lavoro davvero iconico, gli album successivi sono stati assai meno significativi dal punto di vista musicale e di immagine, fatte salve comunque un bel po di canzoni assolutamente splendide (che in molti casi non sono nemmeno diventate dei singoli, a discapito di schifezze tipo GMAYL e BIM)

  • KK33 14 Agosto 2018 at 22:26

    Ennesima trasformazione, ennesimo colpo di genio, ennesimo trionfo sotto tutti i punti di vista, dal sound alla tendenza. Brano di enorme impatto (anche se i miei preferiti dell’album sono altri…future lovers e like it or not su tutti). Tour promozionale che rasenta la perfezione e vede una Madonna in forma pazzesca. Le altre stanno ancora a prendere appunti!

  • È Nata Una Steroia 14 Agosto 2018 at 17:30

    Preferisco la cover che ha fatto Cher

  • Silly Shark 14 Agosto 2018 at 14:21

    Tutto il disco merita, è stata come una resurrezione (a livello d’immagine) dopo le critiche ricevute da American Life. E il tour è stato pazzesco.

  • Beckhs 14 Agosto 2018 at 12:34

    Non impazzisco per Madonna ma questo singolo (e tutto l’album da esso trainato!) sono davvero INDIMENTICABILI ed INDIMENTICATI!

  • Paolo Andreon 14 Agosto 2018 at 12:06

    <3

  • giannileo 14 Agosto 2018 at 11:41

    Adorissimo