Le 60 migliori cantanti della Storia secondo Billboard, vince Madonna

Condividi

DjnHu2fXcAE65uh

Le 60 migliori cantanti femminili di tutti i tempi tenendo conto della classifica Hot 100 di Billboard, partendo dalla prima chart del 4 agosto 1958 all’ultima del 21 luglio 2018.
Ebbene con 57 Hot 100 e 12 n. 1, Madonna ha fatto suo lo scettro. Sei settimane in testa per “Like a Virgin’’, con 38 Top10 complessive. Nessuno come lei.
2° piazza per Mariah Carey, con 18 primati e 79 settimane complessive passate davanti a tutti. Nessuno come lei. Ma tenendo conto i piazzamenti totali, vince Madge.
A seguire Janet Jackson, Whitney Houston e Rihanna, con Beyoncé clamorosamente fuori dalla Top10.

60. Juice Newton
59. Carole King
58. Stevie Nicks
57. Amy Grant
56. Missy Elliott
55. Faith Hill
54. Chaka Khan
53. Jody Watley
52. Avril Lavigne
51. Pat Benatar
50. Anne Murray
49. Ashanti
48. Bette Midler
47. Aaliyah
46. Natalie Cole
45. Fergie
44. Petula Clark
43. Miley Cyrus
42. Brandy
41. Carly Simon
40. Sheena Easton
39. Debbie Gibson
38. Kesha
37. Tina Turner
36. Mary J. Blige
35. Taylor Dayne
34. Roberta Flack
33. Nicki Minaj
32. Cyndi Lauper
31. Helen Reddy
31. Monica
30. Christina Aguilera
29. Jennifer Lopez
28. Adele
27. Toni Braxton
26. Britney Spears
25. Celine Dion
24. Linda Ronstadt
23. Kelly Clarkson
22. Alicia Keys
21. Paula Abdul
20. Dionne Warwick
19. Lady Gaga
18. Gloria Estefan
17. P!nk
16. Cher
15. Barbra Streisand
14. Brenda Lee
13. Beyoncé
12. Connie Francis
11. Donna Summer
10. Diana Ross
9. Katy Perry
8. Taylor Swift
7. Aretha Franklin
6. Olivia Newton-John
5. Rihanna
4. Whitney Houston
3. Janet Jackson
2. Mariah Carey
1. Madonna

Autore

Articoli correlati

Comments

  • abiqualcosa 20 Agosto 2018 at 16:33

    Si si ci credo, totalmente. Sentiti libero con me di fare affermazioni anche più complesse di 3-4 parole: sono jn grado di interpretarle, di solito.

  • Alita 18 Agosto 2018 at 19:36

    Ci credi che non ho capito il senso di quello che hai scritto?
    Eppure la mia affermazione è facile e composta da poche parole.
    Madonna è famosa per essere autoritaria sul lavoro e dotata di grande ironia e autoironia.
    Tu poi puoi fare tutti i teoremi o interpretazioni che vuoi, ma se non fosse stata ironica non sarebbe arrivata dove è ora.

  • abiqualcosa 17 Agosto 2018 at 16:20

    Certo, perché l’immagine che propone un artista è come un teorema di matematica eh? Ciaone.

  • Alita 16 Agosto 2018 at 16:53

    Esiste una cosa chiamata “fatto”.

  • abiqualcosa 15 Agosto 2018 at 23:57

    Certo che sono interpretazioni mie personali, non uso quelle di altri. Come immagino anche le tue. O tu possiedi la verità assoluta?

  • Alita 8 Agosto 2018 at 12:22

    È evidente che non solo non conosci il personaggio di cui si sta parlando, ma ti lasci andare a interpretazioni che sono tue personali.

  • Fabri 7 Agosto 2018 at 16:44

    Vabbè su, il discorso su Hitler mi sembra esagerato, stiamo parlando di canzonette, alla fine. Che poi, con tutto il rispetto: perché proprio Amanda Lear? Non mi pare che sia mai stata un personaggio così popolare nel mondo come Madonna, oltre ad essere almeno 10/15 anni più grande della Ciccone. Perché fai il paragone con lei?

  • abiqualcosa 6 Agosto 2018 at 20:28

    Quando mima la fellatio con la bottiglia ti sta dicendo : guarda quanto sono trrrasgressiva, non mi spaventa il giudizio di nessuno, non ho paura di esser presa per mignotta, perchè io sono io e voi potete leccarmi il culo. Queste immagini sono state vagliate e scelte con attenzione per costruire il personaggio della bad girl con i coglioni. Non c’e’ nessuna autoironia o leggerezza: è l’arroganza di chi sa prendersi e gestire il potere. Brava eh nel farlo, ma ripeto: si prende SEMPRE sul serio.

  • abiqualcosa 6 Agosto 2018 at 20:24

    Ma sai, il discorso “tanti la amano ancora, quindi ha ragione lei” per me è irrilevante, non è che la maggioranza ha ragione: perchè così si giustifica pure Hitler eletto democraticamente. 🙂 Non contiamo un cazzo, ok, ma come tutti gli altri. 🙂 Ovviamerte fa quello che vuole, e secondo me in questo caso invece la sua immagine social è lasciata al caso: non ha nessuno che la consiglia su istagram, perchè LEI tutto sa, è al passo con i tempi sempre e comunqiie, e non lo permetterebbe. Ma davvero, sinceramente, mi dispiace vedere un personaggio così importante per tutti noi fare la bimbominkia in quel modo triste. Certo non è la sola. Ma guarda McCartney o Cher, altri 2 miti musicali, come gestiscono meglio la cosa.

  • Alita 6 Agosto 2018 at 18:06

    In realtà l’unico posto al mondo in cui ancora si presenta antipatica è l’Italia.
    Se tu guardi le sue interviste o partecipazioni a vari programmi televisivi di altri paesi lei è sempre stata caratterizzata da una grande ironia e autoironia.

  • Alita 6 Agosto 2018 at 17:52

    Hai dimenticato la parte dove ho scritto: È diventata la NUMERO UNO anche grazie alla sua FAMOSA IRONIA E AUTOIRONIA.
    Se tu conoscessi Madonna sapresti che non solo è ironica ma non perde occasione per ricordare a tutti che nella vita per ottenere tutto ci vuole ironia, lo ripete da 30 anni ormai ed ha sempre bacchettato chi prende le cose troppo sul serio.
    https://media.giphy.com/media/qsIH8mop9CmXu/giphy.gif
    https://itsxpop.files.wordpress.com/2015/01/tumblr_mskurjvfea1rk96voo1_500.gif

  • Fabri 6 Agosto 2018 at 16:02

    In parte sfondi una porta aperta, con me che odio i social a prescindere. E sì, manca di ironia, almeno pubblicamente. Tutto si può dire di lei meno che sia spiritosa (poi magari lo è nella vita, chi lo sa, di certo non si vende come una che sa prendersi in giro). Io personalmente trovo tristissimo chiunque si venda via Instagram e per lei che è il mio mito avrei preferito più discrezione, meno finta umanità da social, più mistero. Non sopporto in generale nessun VIP che vuole spacciarsi per ‘normale’ usando i social (salvo poi incazzarsi come bestie non appena qualcuno li critica, a ragione o a torto). Tuttavia, mi rendo conto di non essere nessuno e di non contare un cazzo, quindi resta solo una mia opinione personale. Evidentemente, un seguito lo ha e il mezzo funziona. Nulla è lasciato al caso, specie quando si tratta di Madonna. Nel mio essere bipolare, tuttavia, allo stesso tempo penso che chiunque abbia il sacrosanto diritto di divertirsi a modo suo, per cui se vuole fare la deficiente (lei come chiunque altro) e giocare coi mezzi che la tecnologia oggi ci mette a disposizione -e che quando era una ragazzina non c’erano-, perché no? Al limite, uno non segue e amen. Io manco la seguo su Instagram, se non per qualche post riproposto qui. Occhio non vede, cuore non duole 🙂

  • abiqualcosa 6 Agosto 2018 at 15:33

    Stai confondendo le carte. Ti sfugge il concetto”non prendersi sul serio”. Chi ha mai detto che Madonna non sia consapevole di quello che fa? Stai confermando quello che dico: una con una così grande stima di se stessa (meritata o non, non importa) , così capace di ottenere tutto quello che vuole, capace di getsire chiunque, non sapra MAI prendersi in giro ed essere autoironica. MAI. Pensi che Napoleone, Kubrick, Picasso, Hitler, fossero autoironici? Erano bravissimi in quello che facevano: ma antipaticissimi. Nessuno è perfetto eh? Neanche Napoleone o Madonna, relax.

  • Alita 6 Agosto 2018 at 11:12

    Madonna è arrivata ad essere la numero UNO grazie alla sua ironia e auto ironia.
    Madonna è consapevole di tutto ciò che fa, la sua più grande abilità è quella di saper muovere i fili.
    La differenza tra loro due è che una è Madonna mentre l’altra no.

  • abiqualcosa 6 Agosto 2018 at 10:57

    Come ho appena scritto, no, non è divertente: Madonna non sa e non ha mai saputo cosa sia il senso dell’umorismo e l’autoironia. Si prende sempre troppo sul serio (al contrario di Amanda, che cazzo, che se la fa una risata ogni tanto, su se stessa e sul mondo). E’ questo che fa la differenza: con la giusta legggerezza puoi pure proporti come Lolita a 60 anni.

  • abiqualcosa 6 Agosto 2018 at 10:54

    Io sarei anche d’accordo con te, se M. facesse tutto con autoironia, ironia e umorismo (come è capace Amanda, appunto). Qualità di cui è sprovvista da sempre. Madge si prende troppo sul serio, e ora l’autoironia le servirebbe come mai: non ha il dono delle leggerezza. Ripeto: lei è un gigante, e mi dispiace tantissimo che si dia tanto attivamente da fare per lasciarci un brutto ricordo di sè.

  • Thefighter 5 Agosto 2018 at 21:30

    Continui a proiettare Donato…

  • Alita 5 Agosto 2018 at 12:12

    LOL

  • Alita 5 Agosto 2018 at 12:12

    Emmmh NO!
    Rebel Heart Tour: $169.804.336

    Joanne Tour: $94.911.783

  • Alita 5 Agosto 2018 at 12:08

    Di Cyndi ho solo l’album A Night to Remember, sempre in vinile, non lo ascolto da parecchio ma lo conservo ancora, I Drove All Night la cantavo come una pazza, lol.

  • Alita 5 Agosto 2018 at 12:06

    Mi piacciono anche gli Eight Wonder, Cross My Heart quando uscì era la mia ossessione, lol.

  • Alita 5 Agosto 2018 at 12:04

    LOL

  • Thefighter 5 Agosto 2018 at 12:02

    In realtà l’ultimo tour dell’equina ha talmente floppato da costringerla ad annullarlo https://uploads.disquscdn.com/images/d6edf0652bf5f48b53885c5587fae53caeed77d61692c914669f9fe49dbc8545.gif

  • Thefighter 5 Agosto 2018 at 11:56

    Dico solo che nel mondo reale lady cessa è stata massacrata da Madonna e la cosa ti ha distrutto la vita https://uploads.disquscdn.com/images/b3b92bc7e3a77f9399edad115ac66cb63fb9490e21b24c73dcaa4b148cf5793a.jpg

  • Thefighter 5 Agosto 2018 at 11:53

    Se Lady cessa fosse venuta fuori negli anni 80 non avrebbe avuto nemmeno 5 minuti di notorietà

  • Thefighter 5 Agosto 2018 at 10:32

    Lo ha letto nel suo mondo parallelo..LOL

  • Thefighter 5 Agosto 2018 at 10:29

    Si, fu scritta dai grandissimi Pet Shop Boys. Il testo è bellissimo

  • Fabri 4 Agosto 2018 at 21:10

    In parte sono d’accordo. Tuttavia, credo che ci sia del genio dietro, credo lo faccia proprio perché “non si conviene a una sessantenne”. È da quando aveva 12 anni che non accetta che certe cose vengano proibite, specie alle donne, in quanto tali. Da ragazzina si meravigliava del fatto che ai maschi fosse consentito di girare a petto nudo, alle femmine no. Adesso se ne fotte del decoro e fa quel che vuole, ben sapendo di esser considerata “fuori luogo”. Il messaggio è chiaro: non bisogna permettere agli altri di dirci cosa sia meglio per noi. Ognuno ha diritto di vivere come crede. Un po’ come quando nelle chat vedi i profili Instagram degli ultra 35enni con hashtag da bimbominkia. Seguiti magari da 23 sfigati, pronti a mettere “mi piace” anche alle tazze del cesso. Questa, se non altro, è qualcuno.

  • Alita 4 Agosto 2018 at 20:56

    Non credo saprebbe darmi una risposta visto il tenore dei suoi post.

  • Alita 4 Agosto 2018 at 20:55

    Io preferisco questo instagram divertente piuttosto che il nulla proposto da Amanda Lear.

  • Fabri 4 Agosto 2018 at 20:53

    Tranquilla, è l’effetto GaGa: è tutto fluido.

  • Fabri 4 Agosto 2018 at 20:50

    Anche fosse così, lady cosa non ha più fatto nulla di rilevante musicalmente. Madonna continua a riempire STADI!

  • Fabri 4 Agosto 2018 at 20:48

    Ma dove lo hai letto? Sul tuo diario?

  • Fabri 4 Agosto 2018 at 20:44

    Anche Cyndi Lauper resta mitica. Se non fosse stato per le maledette case discografiche…

  • Fabri 4 Agosto 2018 at 20:43

    I’m not scared resta un capolavoro. Era dei Pet Shop Boys, giusto?

  • Fabri 4 Agosto 2018 at 20:43

    Adoro entrambe. I feel the earth move era fantastica. Ma anche gli Eigth Wonder erano notevoli.

  • Thefighter 4 Agosto 2018 at 20:37

    Ma la figaggine di Belinda? Pensa l’equina accanto a sta donna…LOL https://uploads.disquscdn.com/images/43c6dec63c75cc67dc89e08e7c504b0afaa700158777221fae255c2f42eafa52.jpg

  • Alita 4 Agosto 2018 at 16:33

    PS: Sono donna ma se ti fa stare meglio la O piuttosto che la A per me non fa differenza, a questo punto sono consapevole di quanto sia bizzarra la realtà in cui ti immagini di vivere.

  • abiqualcosa 4 Agosto 2018 at 16:20

    Mamma mia, è Favolosa! Certo, sono opinioni. Tu preferisci questo, ok. https://uploads.disquscdn.com/images/c7d61612414b0d98cfad351dcb93daf4b6902ea7932fabc2ee1cd0b992dbb7b8.jpg

  • Alita 4 Agosto 2018 at 15:02

    Divertente il tuo mondo al contrario.
    Mentre tu eri a casa a sognare la “Nuova Madonna ma migliore”, nel mondo reale succedeva che Madonna batteva ogni record con lo S&S Tour $465,399,721 in 85 serate, mentre la “nuova Madonna ma migliore” si sbatteva e sudava come una pazza con il suo unico Tour che fece qualche spiccio, $246,946,450 in 200 serate. DUECENTO SERATE NEI CENTRI COMMERCIALI, LOL.
    Poi arrivò il 2012, anno in cui la REGINA diede il colpo finale alla sua ennesima fotocopia, MDNA album vendette quanto ARTPOP e in Tour la REGINA si riconfermò unica e imbattibile, stabilendo l’ennesimo record di ascolti e incassi, mentre la sua brutta copia negli stadi fece un buco nell’acqua e con i Tour successivi fu scavalcata persino da Violetta.
    LOL
    PS: Nel frattempo Madonna girava il suo secondo Film da Regista.

  • Alita 4 Agosto 2018 at 14:50

    Erano tutte bellissime, Stefani Germanotta non avrebbe avuto alcun contratto essendo parecchio brutta e priva di qualsiasi fascino.
    Belinda la amo tutt’ora, ho ancora i suoi album in vinile e li ascolto spesso, non saprei dirti una preferita, l’album Runaway Horses mi piace tutto, il suono di quell’album è TOP.
    https://www.youtube.com/watch?v=wssIZOBV9i4

  • Thefighter 4 Agosto 2018 at 14:10

    Dovresti chiederlo a abiqualcosa

  • Miky 4 Agosto 2018 at 14:09

    Madonna non ha mai rincorso nulla..ha semmai sempre intuito cosa sarebbe andato di moda rendendolo mainstream prima di chiunque altro e reinventandolo alla sua maniera..questo si chama talento, non copiare. Chiunque trae ispirazione da altri, persino i Beatles o Elvis. Ogni artista nella storia l’ha fatto, ma se non hai talento, personalità e idee non vai da nessuna parte, se no saremmo capaci tutti. Parlare poi di Lady Gaga, che ha impostato i primi 3 anni di carriera sullo stile di Madonna, come disse una sua ex collaboratrice poi cacciata, è semplicemente ridicolo..basta vedere quante citazioni e riferimenti Madonnari ci sono in tanti suoi video e look poi.. Ma brava comunque anche lei che ha reinventato tutto alla sua maniera e attualizzandolo, non ci fosse però stata Madonna a farle da esempio non avrebbe di sicuro pensato a “reinventarsi” in quel modo, come hanno scritto ovunque quando è uscita, paragonata immediatamente a Madonna, come tutti sanno. La verità è che Madonna è una trailblazer ed è sui libri di storia della musica e del costume, questo lo sanno tutti, fan e non fan, e la sua unicità sta nel fatto che lei non è mai stata veramente paragonata a nessuno, essendo appunto un “unicum” e troppo diversa da chiunque. Non nego il talento di Lady Gaga, ma se lei è diventata quella che è, lo deve principalmente a Madonna, che ha avuto come modello per tutta la sua vita pre-fama, lei come centinaia di altre popstars. Questo si chiama influenzare. Adesso anche Lady Gaga influenza le nuove generazioni, che logicamente non attingono più da chi ha 60 anni ma guardano a chi appartiene alla loro era, ma questo è solamente un fattore generazionale e bisogna essere obiettivi. Madonna fino a 50 anni ha fatto tendenza ininterrottamente anche sugli adolescenti per circa 25 anni e ancora adesso, anche se ovviamente in maniera molto minore continua a fare, cosa mai successa per nessuna popstar femminile nella storia e questo è già un miracolo in una società dove l’età e l’aspetto contano più di qualsiasi cosa.

  • Alita 4 Agosto 2018 at 13:28

    Cosa?
    Non ho ancora capito cosa faccia Amanda oltre alla poser.
    Una Madonna senza contenuti?

  • Thefighter 4 Agosto 2018 at 12:23

    Ma Amanda lo fa perchè può
    LOL

  • Thefighter 4 Agosto 2018 at 12:22

    Amanda Lear è un personaggio affascinate però leggere che Madonna è patetica perchè continua a proporsi agli eventi come la bad girl sado maso trasgressive quando la Lear fa di peggio nun se pò senti!

  • Thefighter 4 Agosto 2018 at 12:14

    Piace anche a me I feel the earth move di Martika mentre non amo Tiffany. Comunque tra le mie preferite degli anni 80 c’è Belinda Carlisle, Olivia Newton John, Kim Wilde ect… se Lady cessa fosse nata negli anni 80 non sarebbe durata 2 secondi..LOL https://www.youtube.com/watch?v=XmdtJWmR9zQ https://www.youtube.com/watch?v=wzv6HwB1vaM&list=PLP1PZy0s6zVmO64HjdpKs67AlHB1yHEY6&index=485&t=0s https://www.youtube.com/watch?v=qlQfSlbeNas

  • Alita 4 Agosto 2018 at 11:16

    Non posso modificare la storia per un like, mi dispiace.

  • Una Basica a Las Vegas 4 Agosto 2018 at 10:30

    Bellissima gif.

  • Una Basica a Las Vegas 4 Agosto 2018 at 10:29

    Amanda Lear? Ti prego stai zitto, avrei potuto rispettare il tuo parere ma se poi mi tiri in ballo personaggi cheap e insignificanti come Amanda Lear perdi credibilità.
    Madonna se magna e ricaga Amanda.

  • Una Basica a Las Vegas 4 Agosto 2018 at 10:26

    Ma poi che schifo ha la pelle flaccida sulla schiena.

  • Thefighter 4 Agosto 2018 at 9:45

    Donà, te l’ho detto un milione di volte: non proiettà! #poraccitudinehasnolimits

  • nefeli 3 Agosto 2018 at 19:43

    QUEEN

  • Alita 3 Agosto 2018 at 19:02

    Ma Amanda è di classe.
    LOL

  • Alita 3 Agosto 2018 at 18:22

    Lady Gaga è stata costruita sulla carriera di Madonna, pensavano di riproporre un modello vincente, peccato che di Madonna ce ne sarà sempre e solo una, l’originale.

  • Alita 3 Agosto 2018 at 18:20

    Talmente una crisi esistenziale che nel 2008-2009 con lo Sticky & Sweet Tour ha segnato l’ennesimo record con il più grande tour della storia di tutti i tempi per una artista solista.
    Poi per uscire dalla crisi Lady Gaga nel 2012 ha finito di sotterrarla con MDNA Tour.
    LOL

  • Alita 3 Agosto 2018 at 18:16

    Belinda Carlisle, Kim Wilde, Sandra, Tiffany, Mandy Smith…
    Le future Madonna finite nel dimenticatoio sono così tante che elencarle tutte è impossibile.

  • Alita 3 Agosto 2018 at 18:13

    La mia preferita di Matika:
    https://www.youtube.com/watch?v=Oo2K9vkfUoE
    Nella lista di quelle finite nel dimenticatoio è ancora lunga ne mancano un sacco, lol.
    A me piaceva anche Tiffany:
    https://www.youtube.com/watch?v=w6Q3mHyzn78

  • CasoUmano 3 Agosto 2018 at 18:01

    Sembrerebbe che sulla tua vita abbia impattato e in modo devastante .
    Ne hai fatto l’unico scopo della tua miserrima pseudo-vita..
    Ovviamente nessuna vacanza per te,vero?
    tutto agosto davanti al pc a rispondere ossessivamente a tutti..
    Non mollare.
    Un abbraccio.

  • Donata la rosicona sfanculata 3 Agosto 2018 at 16:47

    Lo immaginavo

  • Thefighter 3 Agosto 2018 at 16:20

    Il bello è che Lady cessa non avrebbe fatto nemmeno la loro fine, avrebbe floppato direttamente. Almeno quelle da te citate erano fighe e i loro pezzi molto più impattanti dell’intera discografia dell’equina

    https://www.youtube.com/watch?v=LvdLovAaYzM https://www.youtube.com/watch?v=J-PYqUHfTMA

  • Thefighter 3 Agosto 2018 at 16:14

    Donà stai a proiettà. L’unica che ha sempre copiato tutti è Lady Cessa. Ossessionata da Madonna è diventata la sua wannabe numero 1. Vive di luce riflessa fattene una ragione ( alche se la cosa ti sta logorando il fegato ) https://uploads.disquscdn.com/images/df351a55658a709a0558b188e2e5a82f5a30b15eab5e1cd3fe3b756f0e066ee1.png

  • innocenteventi 3 Agosto 2018 at 15:29

    Katy Perry davanti a Diana Ross?? AHAHAHAHAHAHAH

  • Thefighter 3 Agosto 2018 at 15:17

    Sicuramente non è lady cessa “la migliore cantante” ahahahahahahahahahahahahah https://uploads.disquscdn.com/images/0caeaa74a463abcd5dff71e08cf8274ce6e6f9336a1ce6e9e948908b17fe6336.gif

  • Fabri 3 Agosto 2018 at 15:02

    Faceva la fine di Martika. O di Patsy Kensit. O Samantha Fox. Hai voglia a sgallettate che hanno accostato alla Ciccone. Roba che TUTTI I CONCERTI POP dal 1990 in poi devono ringraziare Madonna e Christopher Ciccone. Dài su, almeno documentatevi. Il mondo c’era anche prima che nasceste voi eh.

  • Fabri 3 Agosto 2018 at 15:00

    Ma che film avete visto? Ma siate obiettivi, cazzo! Chi cazzo ha parlato di GaGa? Ma qui si parla di ben altro, non di una faida idiota che solo voi avete intravisto, tra Davide e Golia. E annamo…

  • Fabri 3 Agosto 2018 at 14:58

    Sì, vabbè. VABBÈ!

  • Thefighter 3 Agosto 2018 at 14:48

    Dipende dai punti di vista. Per te è patetica Madonna, per me è patetica la Lear che non accettando il tempo che passa, si è stravolta il viso con la chirurgia estetica. Una che posta sul Istagram soltanto foto del passato mentre le poche immagini di oggi che pubblica, sono completamente RITOCCATE. Una che a 70 anni suonati indossa camicie trasparenti che mostrano seni cadenti. Una che per celebrare il grande Jean Paul Gaultier ha sfilato in body come una lolita pre adolescenziale. https://uploads.disquscdn.com/images/dde06a29e7ed1d11fe3f980d7bd8b535e672292bb5b4073676a23858984ae5b7.jpg https://uploads.disquscdn.com/images/2e63f517657a5443eded7573fd01be8b8012b5b319fb5609211fc1e4481b4113.jpg https://uploads.disquscdn.com/images/ccf2c7d978ca30636265e15579b48fe4cf4bf42368cadb4e3f0f0d57eefa5691.jpg https://uploads.disquscdn.com/images/a1cd4bd952e61a4a24790745237ede9035e9fecb239e6d1620258c04d0d45e77.png

  • Una Basica a Las Vegas 3 Agosto 2018 at 14:12

    Quanto è vero quello che hai detto. Gaga ha costruito la sua carrierina a mo di parassita. Quando le girava bene, le andava benissimo scopiazzare e confrontarsi. Per gaga purtroppo la ruota è girata subito dopo 3 anni e la gente si ricorda per quello che hai fatto. Non è furbo imporsi come clone di qualcuno, soprattutto quando quel qualcuno è ancora in vita.

  • abiqualcosa 3 Agosto 2018 at 13:24

    Stamo a parla’ delle persone che non sanno gestire il proprio personaggio invecchiando. Amanda lo fa (lo faceva) perchè poteva: non è patetica. Ci vuole un certo stile a far le cose: Madonna non ce l’ha (più) . Ha troppa ansia.

  • Donata la rosicona sfanculata 3 Agosto 2018 at 13:24

    The Edge, hai dimenticato di prendere le medicine?

  • Gustavo 3 Agosto 2018 at 12:50

    Non vorrei darti questa brutta notizia con questo caldo, però ti informo che nel mondo reale Madonna ha stracciato l’ennesima wannabe che ormai nessuno considera più.

  • Thefighter 3 Agosto 2018 at 12:21

    Hanno analizzato le vendite e la qualità e Madonna è alla N.1. Se avessero analizzato le scopiazzature e i flops lady cessa sarebbe arrivata prima. https://uploads.disquscdn.com/images/aeec1a60cf78c67dffd975647c36cdab451c5c1d58bc9ad1627b05a2a327eb1d.jpg

  • Thefighter 3 Agosto 2018 at 12:04

    Sbagliato. Lady cessa nel 2008 si è affacciata sulla scena pop COPIANDO Madonna come se non ci fosse un domani. Critici musicali e addetti ai lavori hanno inziato a sfancularla alla grande accusandola di furto e apropiazione indebita di immagine e musica di Madonna. Madonna da gran signora che è, ha cercato di sorvolare sulle polemiche rilasciando dichiarazioni positive su Lady cessa e partecipando con lei ad uno sketch televisivo per il Saturday Night Live. Lady cessa continua a copiare Madonna in modo vergognoso fino a raggiungere nel 2011 l’apoteosi della scopiazzatura con Born This Way. A questo punto scoppia la bufera: Colleghi, conduttori televisivi, Dee jay e critici musicali iniziano a sfancularla e ipercularla alla grande ribattezzandola Lady COPYCAT. Madonna non rilascia nessuna dichiarazione fino a quando una famosa giornalista le chiede in modo diretto cosa pensa della similitudine tra Express Yourself e Born This Way ( praticamente sono uguali ) e Madonna le risponde in un unico modo: ” REDUCTIVE ”
    A questo punto i Littlemonsters disagiati, causa rosicamento, impazziscono e diventano ossessionati da Madonna e dai Madonnari mentre lady cessa per cercare di ricostruirsi l’immagine decide di fare la vittima inventandosi qualsiasi malattia possibile ed immaginabile.

    PS: Lady cessa, in questa era, è durata quanto un gatto in tangenziale. Ha avuto 5 minuti di notorietà anche perchè non ci sono mai stati rivali dirette. Se fosse nata negli anni 80, periodo in cui c’erano i grandi miti ( da Michael jackson a Prince, George Michael, Bruce, Springsteen, Annie Lenox, Kate Bush, Sade, Grace Jones, Donna Summers, Tina Turner ect. ) non avrebbe avuto nemmeno quelli. https://uploads.disquscdn.com/images/b53de1cc78cbbedb2ff42dea6c254f8d0b40415e23887be941fdd4e7a9192d43.gif

  • Miky 3 Agosto 2018 at 12:01

    Leggiti la risposta data a Mdzboy, vale lo stesso x te.

  • Miky 3 Agosto 2018 at 12:00

    Eh no mi spiace caro, ma l’unicità di Madonna è stata proprio quella di avere la determinazione, le intuizioni e un atteggiamento camaleontico ed anticonformista unici, che l’hanno fatta distinguere da tutti e poi imitare da tutte anche 30 anni dopo. Non ha senso dire “ma se fosse nata dopo..” perchè allora si potrebbe ribaltare la cosa: se tutte le altre venute dopo fossero nate prima e senza avere il suo esempio, sarebbero state delle cantanti qualunque e non avrebbero di certo impostato la carriere sullo stile di Madonna, perchè lei non avrebbe tracciato la strada! Il pop come ha detto Susan Sarandon decenni addietro si divide in un pre e in un post Madonna, appunto perchè lei ha inventato dal nulla il concetto di popstar al femminile con la sua intelligenza, il suo talento e il suo carisma, se no sarebbero tutte delle rispettabilissime Cher o Tina Turner, ma senza quel “self-empowerment” contro tutti i tabù, il maschilismo e le convenzioni, e senza poi avere il guizzo di riproposri reinventarsi di continuo che Madonna ha coniato. Questa è storia del pop, è nei libri di storia della musica ed è inconfutabile, alla faccia degli haters.

  • Thefighter 3 Agosto 2018 at 11:30

    Madonna è il talento più straordinario che sia mai apparso sulla scena Pop. E’ l’artista che ha venduto più dischi al mondo proponendo albums di grande qualità che sono delle vere opere d’arte. Al contrario lady Flop è soltanto un prodotto costruito a tavolino durato quanto una scureggia. Una cantante stalentata che per imporsi sulla scena pop ha dovuto copiare i grandi del passato in primis la Regina. Madonna è una legenda vivente, lady Copycat è un FLOP colossale. Lo sanno tutti, critici e addetti ai lavori. Fattene una ragione. https://uploads.disquscdn.com/images/2070f0a977c0106484da5194dc991aa02ff19f0d9fb2d6998f962ce550be9123.png https://uploads.disquscdn.com/images/71b2073d14a801602fd1a734ac69e062ef14badd3ae6e53523eda8fbe2c5316a.jpg

  • Alita 3 Agosto 2018 at 11:30

    È andato a prendere l’esempio sbagliato, lol.

  • Alita 3 Agosto 2018 at 11:27

    Se Lady Gaga non avesse usato di continuo il nome di Madonna e il paragone con la più grande del settore, nessuno si sarebbe accorto di Stefani Germanotta, sarebbe durata ancora meno delle sue due o tre canzoncine già dimenticate.

  • Thefighter 3 Agosto 2018 at 10:28

    Se lady cessa fosse nata negli anni 80 non varrebbe avuto neanche quei 5 minuti di notorietà che hanno caratterizzato la sua povera e non impattante carriera

  • Misundertanding 3 Agosto 2018 at 9:54

    Hanno analizzato le vendite non la “qualità”..altrimenti Madonna starebbe moooooolto più in basso.

  • JustFor Money 3 Agosto 2018 at 9:49

    Veramente si parla di “vendite” quindi business, non “la migliore cantante”
    ma la cantante che è stata di più e più spesso in classifica.
    Nulla da eccepire sul fatto che abbia venduto tanto, sul fatto che sia “la migliore cantante”: ahahahahahhahahahahah!!!!!

  • lorenzino 3 Agosto 2018 at 9:49

    ma figurati, non hanno tempo per i rosicamenti, sono troppo occupati ad elencare al mondo le cose che contano davvero nella carriera di un’artista: le visualizzazioni, lo share, le collaborazioni con tony bennett, le standing ovation e via dicendo, tutto il resto non conta.
    oddio scusa fighter, dimenticavo la cosa più importante di tutte, il red carpet a venezia, anche quello ora é diventato fondamentale…

  • Thefighter 3 Agosto 2018 at 9:21

    Amanda Lear ha gli zigomi gonfi e la faccia tumefatta dal botox in oltre, qualche anno fà, ha sfilato per Gautier con le gambe scoperte e le mutande in bella vista quindi la domanda sorge spontanea: ma de che stamo a parlà?

  • Mdzboy 3 Agosto 2018 at 5:42

    Lo hai detto: “persona giusta al momento giusto”‘. È stata la pioneria in un percorso senza rivali dirette. Difatti la sua crisi di originalità e popolarità comincia a partire dalle varie Britney, Gaga, Jlo, Rihanna, Swift, Katy Perry. Nessuna di queste è diventata la nuova ‘Madonna’ semplicemente perché ormai sono troppe e nessuna eccelle in tutto. Se Madonna fosse nata nel 2000 probabilmente sarebba stata la Katy Perry di turno e non la popstar leggendaria che molti tendono a sopravvalutare.

  • Thefighter 3 Agosto 2018 at 2:56

    HAHAHAHAHAHAHAHAA Lady Cessa al 19° posto! https://uploads.disquscdn.com/images/fd98b06bf31251221bb3e5200bcf1de6f5950113a06dae8acdacf021f08baf81.gif

  • Thefighter 3 Agosto 2018 at 2:51

    Madonna, la più grande di tutti.

    PS: prevedo rosicamenti stellari da parte dei mostri disagiati https://uploads.disquscdn.com/images/23ffc1bb997dfcb483499e27ba1c8369bebf2c2a4986c7367d44e6735d456de2.gif

  • gzgz 3 Agosto 2018 at 1:52

    perchè?

  • viking982 3 Agosto 2018 at 0:27

    sono contento meritatissimo x Janet ❤

  • viking982 3 Agosto 2018 at 0:27

    dominare la cultura pop dopo 35 anni di carriera…straordinaria

  • SecondoMarco 3 Agosto 2018 at 0:15

    L’Unica sempre.

  • Una Basica a Las Vegas 2 Agosto 2018 at 23:59

    Cher è nulla confronto a Madonna e tante altre cantanti di questa lista.

  • zafyr 2 Agosto 2018 at 23:48

    Insomma se vedo Taylor ottava davanti a personaggi come Celine, Cher,Xstina, Britney, Beyoncé e Gaga insomma, escluse le prime 4 direi: “ma chi cazzo l’ha fatta sta classifica?”

  • abiqualcosa 2 Agosto 2018 at 23:31

    Nessuno mette in dubbio l’importanza massima di Madonna: dispiace solo per COME sta gestendo l’invecchiamento. Proprio per la statura del personaggio, intristisce vederla giocare con Instagram con la faccia tumefatta postando scatti da 12enne, e continuando a proporsi agli eventi come la bad girl sado maso trrrrrasgressive. È patetica, e soffro nel dirlo. Guardate per esempio Amanda Lear: si può invecchiare con classe restando fedeli a se stessi.

  • Silly Shark 2 Agosto 2018 at 23:28

    A parte le presenze in hot100 etc Madonna è la numero 1. Le posizioni di molta altra gente dietro di lei non rispecchiano affatto l’effettivo successo o l’impatto sulla scena pop.

  • Fabri 2 Agosto 2018 at 22:18

    Ma al di là delle vendite, nessuna ha impattato così tanto nella cultura pop (musicale e non) come lei. Sarà anche stata la persona giusta al momento giusto, questo è fuori di dubbio. Tuttavia, ha saputo imporsi e -a differenza di tante altre che le hanno accostato o che definivano sue eredi- è riuscita a rimanere qualcuno e a rinnovarsi costantemente pur rimanendo sempre se stessa. L’unico neo negativo -a quanto pare- è “esser dovuta invecchiare”, pensa te. Come la giri la giri, non le si può davvero dire nulla. Quando vogliono darle contro, sanno solo rimarcare il fatto che stia per arrivare a 60 anni. Come se fosse reato, poi. Io li vorrei vedere tutti questi che criticano come sono/saranno a 60 anni.

  • Una Basica a Las Vegas 2 Agosto 2018 at 22:07

    https://31.media.tumblr.com/3726fc15dc7beb1205aa115e209210b4/tumblr_mhux2pxWzL1rxml8no1_500.gif

    cmq la più grande sorpresa all’interno di questa classifica per me è Janet al 3° posto. LOL non me l’aspettavo.

  • lorenzino 2 Agosto 2018 at 22:05

    quando billboard non si lascia andare a speculazioni pseudoartistiche per compilare classifiche “del secolo” che non servono ad un cazzo di nulla, ma esamina i dati con rigore scientifico, c’è solo e sempre un risultato: M, the one and only.
    le altre, come é giusto che sia, inseguono, alcune, per quanto si sbattano e facciano di tutto per apparire rilevanti, arrancano pateticamente in basso, molto in basso…

  • RaffaeleVenonCampioneD’incassi 2 Agosto 2018 at 22:01

    ahahahah Lady pattume al 19° posto! Però la straordinaria Aaliyah dopo lady pattume è una cosa triste.
    Felice che Diana Ross e Brenda Lee siano prima di Cher “unica canzone famosa quella tutta autotune”.
    Le emozioni e la pelle d’oca che provoca Brenda Lee… Cher se le sogna.
    https://www.youtube.com/watch?v=xnaEJP3s2KQ
    Katy Perry e Rihanna prima di Gaga mi sembra giusto visto che hanno sotterrato Gaga.
    Inutile che i gagarutti scrivano che Gaga ha rivoluzionato il pop… se anche lo ha rivoluzionato le altre hanno fatto meglio e Gaga è stata solo una stupida a iniziare una rivoluzione dove ha perso.
    Felicissimo anche per Connie Francis…brava e magnifica. Many Tears ago è un pezzone!!!
    https://www.youtube.com/watch?v=yPthRK0t2fM