Beyoncé ingaggia il primo fotografo nero della Storia di Vogue per il September Issue

Condividi

beyonce-september-cover-2015

Se ne parla da settimane.
Beyoncé finirà sulla copertina del mitologico September Issue di Vogue, numero più importante dell’anno.
Non contenta, Queen B avrebbe ingaggiato il primo fotografo nero della Storia di Vogue, nata 126 anni or sono.
Si parla di Tyler Mitchell, 23enne appena, con campagne realizzate per Marc Jacobs e Givenchy
Tre anni fa, quando comparve per la prima volta sul September Issue, Beyoncé venne fotografato da Mario Testino.
E non è tutto, perché la cantante avrà il controllo assoluto sulla scelta delle immagini da utilizzare sia esternamente che internamente e sui testi da allegare alle foto. Una sola parola: potere!
Per la gioia di Anna Wintour, ovviamente.

Autore

Articoli correlati

Comments

  • DrApocalypse 31 Luglio 2018 at 10:44

    quella è la copertina del 2015.

  • Una Basica a Las Vegas 31 Luglio 2018 at 9:48

    La foto è basic però