x

I gay con fratelli più grandi hanno maggiori probabilità di essere passivi – lo dice una nuova ricerca

Condividi

ra74j

Due nuovi studi, uno realizzato in Canada e uno negli Stati Uniti d’America, hanno decretato che gli omosessuali con fratelli maggiori avrebbero più probabilità di essere passivi.
L’effetto di ordine di nascita fraterno è più forte tra i ragazzi omosessuali passivi, rispetto a quelli attivi o versatili.
I due studi dimostrano che i passivi sono, in media, più propensi ad esprimere la loro femminilità attraverso la personalità, il comportamento e i tratti cognitivi.
Questi nuovi risultati suggeriscono che l’FBOE, ovvero l’effetto dell’ordine di nascita fraterno, potrebbe influenzare l’orientamento sessuale aumentando la non conformità di genere.
Ricercatori canadesi hanno misurato la non conformità dei partecipanti tra l’infanzia e l’età adulta e non hanno trovato alcun collegamento tra l’essere una donna transgender e avere un fratello maggiore.
Ma hanno scoperto questo presunto collegamento con il sesso anale, che vedrebbe i fratelli minori gay più propensi alla passività. Questo significa che, secondo la scienza, l’essere passivi è dettato dalla natura.

Autore

Articoli correlati