Bendava e filmava etero da succhiare dopo essersi finto casalinga arrapata – arrestato

Condividi

straightboyz2

Bryan Deneumostier, 33 anni, ha presumibilmente truffato centinaia di uomini, attratti tramite craiglist, dove si fingeva casalinga arrapata.
Una volta entrati in casa, non si sa bene come, costoro venivano bendati, legati a una sedia e spompinati dall’uomo, che a loro insaputa riprendeva tutto e caricava i filmati sul sito “StraightBoyz”.
I federali l’hanno arrestato la scorsa settimana.
Non è chiaro come Bryan accogliesse gli ‘ospiti’, e soprattutto in che modo li conducesse alla sedie della pompa, per poi bendarli.
Che questi fossero implicitamente certi che fosse un uomo, accettando la benda per evitare di guardare in faccia la realtà? Oppure c’era una complice, una donna/amica di Deneumostier, pronta a dargli il cambio una volta messa la benda e disposta a parlare al posto suo?
Gli investigatori ritengono che l’uomo abbia gestito il sito per almeno quattro anni, con oltre 600 video caricati (molti dei quali, ancora presenti su PornHub).
Gli abbindolati, una volta bendati, chiedevano spesso se ci fossero telecamere, ma Deneumostier, o chi per lui, assicurava loro di essere ‘sposata con un uomo dell’esercito, quindi non potrei mai fare video o fotografie’.
Voglio subito il biopic ufficiale.

Autore

Articoli correlati