x

Madonna al lavoro con DRAKE per il nuovo album

Condividi

Un post condiviso da Madonna (@madonna) in data:

“Drake e Madonna sono pronti a fare musica insieme. Madonna è a Londra per registrare il suo nuovo album e Drake ha promesso di lavorare con lei su qualcosa”.

Parole di una fonte al Daily Star, che diffonde il rumor di una collaborazione tra Madge e Drake, da The Queen sempre stimato e persino baciato, al Coachella nel 2015.
Che possa arrivare un clamoroso duetto?

Un post condiviso da Madonna (@madonna) in data:

Autore

Articoli correlati

Comments

  • Alita 12 Luglio 2018 at 3:25

    Lady Gaga stessa è un prodotto (ormai scaduto) del genio di Madonna.
    Anzi, in questo caso non è neanche il prodotto ma l’imitazione del prodotto del genio.

  • Alita 12 Luglio 2018 at 3:02

    Non hanno ancora capito che Madonna è la padrona di casa.
    Le altre sono cloni costruiti dalle case discografiche e buttate all’interno del mondo che Madonna ha costruito per loro.

  • Alita 12 Luglio 2018 at 2:59

    Le ragazzine oggi hanno già sostituito Gaga e Perry con Ariana Grande e Selena Gomez.
    True Blue è storia del POP, Joanne che roba è?

  • Alita 12 Luglio 2018 at 2:48

    Se sono i tour a parlare allora lei è Regina incontrastata, possono solo spicciarle casa.
    Nessuna è arriva e arriva minimamente ai livelli di Madonna.
    592 concerti in 10 Tour, detiene diversi record e con il suo ultimo tour (Rebel Heart Tour) ha raggiunto la posizione di: SOLISTA CON IL PIÙ ALTO INCASSO NELLA STORIA DI BILLBOARD BOXSCORE (e nel calcolo non ci sono i tour precedenti al 1990), raggiungendo 1,31 miliardi di dollari incassati con i tour.

  • Thefighter 11 Luglio 2018 at 23:55

    Forse a katy Perry si, a Cacca propio no

  • RawSuGaR 11 Luglio 2018 at 23:40

    Sinceramente spero non sia vero,anche perchè Drake non mi piace. Ad ogni modo dopo 30 anni e passa di carriera trovo ridicolo criticarla e/o paragonarla alle popparole di ultima generazione. Non si puó, è riduttivo
    Lei è stata la prima a fare certe cose.Non mi pare che nessuna di quelle dopo abbia dato la svolta come fece lei.
    Poi è ovvio che le ragazzine di oggi corrino dietro a Katy Perry o Gaga, ma tra 100 anni ricorderanno True Blue o Joanne?

  • SecondoMarco 11 Luglio 2018 at 22:25

    Lei può fare quello che vuole… il dettaglio che spesso non si considera, come negli sproloqui sotto, è che Lei ha inventato questo lavoro così come oggi è conosciuto.
    Sopratutto è stata il faro di tutti nomi che ho letto qui, appunto.
    Detto questo non impazzisco per questa ipotetica collaborazione ma, stiamo a vedere… L’Unica sempre.

  • ‘Aa mostra der Tufello 11 Luglio 2018 at 21:33

    Ecciairaggione, ma come ar solito ‘aa mostra fa finta de ggnente
    http://media.tumblr.com/tumblr_m7n32fl78Q1qzlbxm.gif

  • La Edgia Chiaaadgia 11 Luglio 2018 at 21:29

    Hai ragione, penso alla povera Gaga piena di livore e mi fa davvero tristezza…

  • MR 11 Luglio 2018 at 20:37

    Il mercato discografico non conta più nulla. Sono i tour che parlano. E Madonna fa i migliori da sempre. Se non sbaglio nella sua carriera ha fatto più o meno 560 concerti!!!!

  • MR 11 Luglio 2018 at 20:35

    Mi sa tanto di boiata…

  • La cessa non impatta 11 Luglio 2018 at 16:23

    “soprattutto le due smandrappat” AHAHAHAHAHAHA io morta https://uploads.disquscdn.com/images/1477d84167790223d290325bbabf2304fe94795a01c309ca1ff0b13502632bf1.gif

  • Donato il minorato 11 Luglio 2018 at 16:16

    Se Madonna è patetica, Lady Gessa è disperata. Non solo continua a copiare Madonna come se non ci fosse un domani, non solo continua a sfruttare ogni genere di argomento per rimanere a galla ( ( dalle malattie immaginarie, al bullismo, stupro, pisciate difronte alla telecamere, tette flosce e culone da pachiderma in bella vista, fino ad arrivare alla storia della zia morta di lupus) è anche ossessionata dall’idea di voler
    piacere ai giovani a tutti i costi chiamando gli artisti e i produttori del momento, sperando di riconquistare le classifiche mondiali quando lo sappiamo tutti come andrà a finire: musica scadente, FLOP a volontà e indifferemza generale che poi è ciò che ottiene da dieci anni a questa parte…se fossi in lei mi ritirerei dalle scene anche perchè è diventata una barzelletta vivente sfanculata ed iperculata da tutti..che pena sta donna https://uploads.disquscdn.com/images/c0c1cc1b99d5fde88844d6af2f02dae9e2fdf098daa96d0444383b41bf6a06cc.jpg

  • Thefighter 11 Luglio 2018 at 16:04

    Porella 🙁

  • Il ritorno di Giovannaaaa 11 Luglio 2018 at 15:57

    Da qualche anno ha questa parte ha fatto un world tour sold out, come al solito, e un disco che da solo ha venduto più degli ultimi 4 dischi di Gagazza.
    Guarda caso Gagazza per risollevare il fallimento sta collaborando con quella che ha scritto la più brutta canzone di Madonna degli ultimi anni, che per il livello di Gagazza sarebbe un capolavoro.
    Gagazza per mantenersi in auge si fa le plastiche e va al Gay Pride, dove non se la caga nessuno, come al solito

  • Thefighter 11 Luglio 2018 at 15:41

    AHAHAHAHH, povero mostro rosicone, non hai ancora capito che Madonna è una LEGENDA vivente che ha infranto da SOLA ogni record possibile ed immaginabile diventando la cantante donna che ha venduto più dischi al mondo, la prima popstar a riempire gli stadi, l’Icona dalla la carriera più longeva punto di riferimento di tutte le puttanpop venute dopo di lei. Una forza della natura che può permettersi di di fare tutto quello che vuole anche collaborare con le popstar del momento visto che, a differenza di certe basiche floppone, non deve più dimostrare niente a nessuno. Poi ci sono certe cesse stalentate e copione con soltanto 3#1 alle spalle (di cui uno regalato da Madonna) disperate per la fine poraccia delle propia carriera, costrette a riciclarsi collaborando con icone del Jazz, forzate a chiamare gli artisti e i produttori del momento ( da quelli di Camila Cabello, a Justin Bieber, Charli XCX fino a Sophie che ha prodotto Bitchy I’m Madonna ) sperando di riconquistare le classifiche mondiali quando lo sappiamo tutti come andrà a finire: FLOP a volontà e indifferemza generale.

    Quindi faresti meglio a tacere, eviteresti una figura di merda dietro l’altra ma credo sia troppo tardi….LOL https://uploads.disquscdn.com/images/df351a55658a709a0558b188e2e5a82f5a30b15eab5e1cd3fe3b756f0e066ee1.png

  • O M G 11 Luglio 2018 at 14:13

    Porella 🙁

  • Il ritorno di Poradgia 11 Luglio 2018 at 14:12

    È da un po’ che Gaga fa flop, a parte i primi due CD, ormai dimenticati dalle masse.
    Visti le povere vendite degli ultimi tour, che ha cancellato facendo finta di essere malata (al massimo si era presa le piattole), tenta disperatamente di seguire le orme del suo modello preferito, senza poterla raggiungere.
    Ormai, completamente disperata, si accingerà a collaborare con gente che aveva già lavorato col suo modello preferito, sperando di risollevare le sorti di una ormai sciagurata carriera.
    A poco sono valse le operazioni di chirurgia estetica, ci vorrebbe un trapianto di testa, ma la tecnica non è ancora così avanti e l’unica opportunità sarebbe andare a Lourdes e sperare.

    Le povere fan disperate ormai non sanno a cosa attaccarsi, soprattutto le due smandrappate che ammorbano questo forum con nick diversi, pensando di non essere riconosciute.
    La povera Chiaaa, facendo finta di essere ritornata, mentre in verità non se n’era mai andata (Joannetour, the Edge, ecc…), tenta come al solito di attirare l’attenzione, risultando come al solito ridicola e poco preparata musicalmente.

    Madonna resta e resterà la regina. Chi ha collaborato con lei (Pat Leonard, Pettibone, Mirwais, William Orbit, Diplo) ha visto lanciata la propria carriera.
    I collaboratori di Gaga non pervenuti…
    Porterà per caso sfiga?

  • Silly Shark 11 Luglio 2018 at 14:01

    Che dire? Boh. Comunque trovo Drake molto sopravvalutato, quindi…

  • giannileo 11 Luglio 2018 at 13:26

    Ahimè concordo, e lo dico da fan.

  • Alita 11 Luglio 2018 at 12:04

    FAKE NEWS!
    https://i.imgur.com/ezMiz62.gif

  • Alita 11 Luglio 2018 at 12:03

    Strategie di mercato che pare funzionino alla grande visti i risultati.
    I suoi tour sono sempre pieni e con un pubblico trasversale che va dai 20 ai 60, segno che è riuscita a canalizzare anche i più giovani.
    Le vendite sono in perfetta sintonia con il mercato, non è che le altre vendano tanto più di Madonna o facciano chissà quali capolavori.

  • È Nata Una Steroia 11 Luglio 2018 at 10:47

    Poverina però 🙁

  • Joanne Tour 11 Luglio 2018 at 10:29

    Patetica! Si e’ attaccata a tutti gli artisti del momento sperando di non floppare nelle charts e per attirare i giovani ( vedi duetto schifoso con la minaj), ma come sempre, da 15 anni a questa parte, non se la caga piu nessuno. Ma ritirarsi e pensare a crescere i bambini che ha rubato in Malawi, no? O almeno per mantenere quel briciolo di dignita’ che le e’ rimasto?

  • FRANCESCO 11 Luglio 2018 at 10:11

    speriamo di NO

  • il ritorno di Chiaaa 11 Luglio 2018 at 9:42

    È da un po’ di anni che Madonna decide di collaborare con altri artisti. Non lo fa per ammirazione ma per mantenere alta la sua popolarità tra i ggiovani.

    Quando raggiungi 45-50 anni non ti caga più nessuno. Quindi bisogna cercare l’aiutino nella popstar del momento.

    La prima fu Britney, poi ci fu Justin, poi Pharell, poi M.I.A e Nickj Minaj. Addirittura in un video mise insieme tutta una ciurma di “giovani popstar” per riuscire a raggiungere i tanto agonizzati 100 milioni di views per un video. Ammiccamenti lesbo e servizi fotografici furono fatti anche con Christina Aguilera, Katy Perry…

    Al Super Bowl chiamò quei tamarri dei LMFAO che anadavano di moda all’epoca giusto per ottenere qualche attenzione in più dai bimbiminkia…

    Adesso ci prova con Drake, “l’uomo hot del momento”. Cercherà di mettere la traccia come primo singolo per attirare un po’ l’attenzione e catalizzare le vendite nella prima settimana. Poi tanto lo sappiamo, non venderà un cazzo.