The House That Jack Built, primo violentissimo trailer per il nuovo film di Lars Von Trier

Condividi

 

Al Festival di Cannes è oggi il gran giorno di Lars Von Trier, ‘cacciato’ ai tempi di Melancholia per le sue deliranti dichiarazioni filo-naziste ma riaccolto fuori Concorso con l’attesissimo The House That Jack Built.
Protagonista un inedito Matt Dillon, negli abiti di Jack, serial killer che commette decine di omicidi nello stato di Washington.
Von Trier ha già definito l’opera come il suo “film più brutale di sempre”.
A giudicare dal primo trailer, impossibile non credergli.
Il film arriverà nelle sale d’Italia con VIDEA.

Autore

Articoli correlati

Comments

  • x_O 14 Maggio 2018 at 17:52

    Ah be’… bello carico il danesino.
    Voi andate a guardarvelo che io non so mica se ne ho le palle.

  • Io 14 Maggio 2018 at 15:00

    Non mi piace paragonare le cose, ma se stile Funny games… sarà bellissimo.

  • lorenzino 14 Maggio 2018 at 13:55

    ha macellato e squartato la qualunque, ma la cosa che più mi ha fatto rabbrividire è quel biondino pezzo di merda (immagino sia lui da bambino) che ha tranciato le zampe al paperotto. solo al pensiero mi sento malissimo…