Chiamami col tuo nome diventa un quadro di Monet – le scene capolavoro

Condividi

Un post condiviso da Call Me by Monet (@cmbynmonet) in data:

Si chiama Call Me by Monet l’account Instagram del mese.
Un colpo di genio che ha tramutato alcune scene del capolavoro di Luca Guadagnino in altrettanti capolavori di Monet.
Semplice l’idea, straordinario l’effetto.

Schermata 2018-03-13 alle 13.41.36

Autore

Articoli correlati

Comments

  • God 14 Marzo 2018 at 1:28

    Forse non tutti sanno che: nel libro, che è ambientato in Liguria, dalle parti di Bordighera, Elio usava andare a leggere i suoi libri al “Monet’s berm”, ovvero un piccolo molo dove realmente ai tempi Monet usava andare a dipingere i suoi quadri impressionisti. È lì che porta Oliver nel giorno della “rivelazione” e dove si baciano per la prima volta.

    Nel film Guadagnino non cita questo dettaglio, ma ricrea magistralmente la scena sulle sponde di uno stagno della campagna lombarda. Forse una delle scene più belle del film.

  • Luca 14 Marzo 2018 at 0:14

    in realtà non mi sembra chissà cosa