Maurizio Sarri a una giornalista,”Non ti mando a fare in c.. perchè sei una donna” – video

Condividi

“Sei una donna, sei carina e non ti mando a fare in culo per questi due motivi”.

Così Maurizio Sarri, tecnico del Napoli, ieri in conferenza stampa alla giornalista Titti Improta di Canale 21, al termine di Inter-Napoli.
Risate becere e ancor più volgari tra i colleghi, dinanzi ad un Sarri lo scorso anno scivolato sul ‘frocio’ a Roberto Mancini.
Prima l’accusa di essere omofobo, ora quella di essere sessista.
Un grandissimo tecnico in campo, un pessimo comunicatore fuori.

Autore

Articoli correlati

Comments

  • Marco 13 Marzo 2018 at 2:54

    Veramente fa schifo anche come allenatore, sarebbe ora di aprire gli occhi. Anche quest anno non vincono una minchia e grazie a lui e a deficientis

  • Casualboy 12 Marzo 2018 at 16:27

    Perché sessista? Per educazione e rispetto della donna non l’ha mandata in culo. Dov’è lo sbaglio?

  • carlo 12 Marzo 2018 at 13:38

    diciamo pure una merda in forma umana

  • maybe 12 Marzo 2018 at 13:22

    voleva essere sarcastico, non c’è niente di sessista ma solo scaramanzia…