Delicate di Taylor Swift, il video ufficiale

Condividi

Finalmente una canzone decente estratta dall’ultimo disco di Taylor Swift. Delicate il titolo del brano, accompagnato dal solito bel video in cui prende e balla come una pazza.
Lo spot di Spike Jonze per Kenzo ha fatto scuola.
Prima Bolle e Cortellesi.
Ora Taylor Swift.
Vogliamo finirla?

Autore

Articoli correlati

Comments

  • serenity 12 Marzo 2018 at 21:42

    si ma la swift sono anni che è sulla scena. Comunque hai ragione, tempo fa stavo ascoltando dei ragazzi parlare di un gruppo “questi sono stati famosi fino a novembre… adesso sono famosi questi”. Cioè un gruppo che ha fatto 3 canzoni è già dato per finito. Allucinante. Questo perché la fruizione della musica è cambiata, ora su youtube ascoltano una canzone fino allo sfinimento e dopo una settimana già si sono stufati. Terribile, internet per me ha peggiorato la fruizione dei contenuti facendoli diventare irrilevanti.

    La prossima che declinerà secondo me sarà Selena Gomez

  • aaa 12 Marzo 2018 at 19:27

    Già esaurito l’effetto Swift:
    meno di 200MILIONI di visualizzazioni dei suoi ultimi 3 video (precedenti a questo) e uno addirittura con Ed Sheeran.
    L’anno scorso toccò a Katy Perry.
    Chi è la prossima a diventare irrilevante?
    E soprattutto, che cazzo di velocità hanno i teenager nel consumare i loro idoli musicali. Ai miei tempi le super star erano rilevanti per una decina di anni prima di conoscere il lento declino. Ora in manco 10 anni fanno tutto: ascesa, super star, declino.

  • Genoveffa 12 Marzo 2018 at 16:00

    Bel video con un bel significato di fondo; ha fatto qualcosa che non ci si aspettava.

    Riguardo la canzone: carina, ma non sarà un successo. Onestamente non vedo un “Bad Blood” potenziale in questo album. Fatta fuori “End Game” forse solo “Gataway car” è l’ultima cartuccia che può sparare per sperare di vendere qualcosina in più.

    Allo stato attuale “Reputation” ha fatto uscire quattro singoli e vende a ritmo di 30,000 copie a settimana; in totale poco meno di 3,5 milioni in tutto il mondo.

    Arriverà a 4 milioni, risultato notevole di questi tempi, ma venderà la metà di 1989.

    Ergo: prevedo che il prossimo disco sarà un Greatest Hits 😉

  • Jonikal 12 Marzo 2018 at 14:50

    qui, invece, funziona

  • serenity 12 Marzo 2018 at 12:59

    Lei stupenda, finalmente una canzone figa, ma il video in cui balla….meh, insomma sembra la copia provinciale e sbiadita di maddie ziegler e come dici tu una brutta imitazione dello spot kenzo. TRa l’altro è più in carne rispetto a 1989. Per fortuna.

  • Tarantolah 12 Marzo 2018 at 12:01

    E’ una forma contemporanea di Tarantismo. Si balla per scacciare la tristezza. Probabilmente è stata pizzicata pure lei.